...

Intorno alle ore 18 di martedì a Porto Recanati (Mc), i militari della locale arma, alla conclusione di serrate ricerche durate tutta la giornata tra le persone domiciliate presso l’Hotel House dove l'attività info-investigativa aveva permesso di stabilire avesse trovato rifugio una persona da ricercare, hanno rintracciato e arrestato N.G., senegalese 40enne lì residente, clandestino, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della corte di appello di Milano.



...

Nel quadro delle costanti verifiche disposte dal questore dott. Antonio Pignataro da parte dell’ufficio immigrazione della questura di macerata diretto dal vice questore dott. Maurizio Marcucci, sulla veridicità della documentazione prodotta da cittadini stranieri per l’ottenimento dei permessi di soggiorno, con particolare riferimento alla disponibilità di alloggio come previsto dal testo unico sull’immigrazione, sin dal mese di settembre è stata avviata un’attività di controllo di un alloggio sito a Civitanova Marche dove avrebbero risieduto vari cittadini pachistani come dagli stessi dichiarato nelle istanze di rilascio/rinnovo dei permessi di soggiorno.


...

Gli uomini del Commissariato di P.S. di Civitanova Marche diretto dal Commissario Capo Lorenzo SABATUCCI nel corso di servizi di controllo del territorio predisposti in ambito cittadino, hanno tratto in arresto un giovane di 21 anni residente in città, gravato, nonostante la sua giovane età, da numerosissimi precedenti penali per furto, ricettazione, estorsione, porto abusivo di armi, rissa ed altro.


...

I Carabinieri della Compagnia di Civitanova Marche con la solerte collaborazione del Comando della Polizia Municipale di Civitanova Marche, sono riusciti ad identificare e denunciare un danneggiatore seriale di autovetture.


...

I lividi non mancano. La prognosi? Non ancora sciolta. Ma è già stata estubata, respira da sola e parla con i suoi genitori. Lei è Giulia Fabbri, 15 anni di Fano, ed era lì quella notte. Alla Lanterna Azzurra di Corinaldo per il concerto del trapper 26enne Sfera Ebbasta. La sua famiglia è rimasta per ore e ore con il fiato sospeso, ma ora Giulia è sveglia, e si spera che tutto possa evolversi per il meglio. Si sta riprendendo anche Elia Giunta, del Boncio. I suoi genitori non l’hanno lasciato solo un attimo.


...

Rispetto alle condizioni cliniche dei pazienti ricoverati presso le Unità Operative dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Ancona, si comunica quanto segue: dei 7 pazienti ancora gestiti presso questa struttura ospedaliera, 6 permangono presso le due terapie intensive generali aziendali mentre 1 paziente è stato trasferito in un reparto per acuti ed è stata sciolta la prognosi.


bianchi
Giochi, offerta 3x2
Su tutti i giochi ne compri 3 e ne paghi solo 2...
Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
...

Anche il rapper super amato dai giovani Fedez è intervenuto sulla tragedia della Lanterna Azzurra di Corinaldo. A poche ora di distanza dalla tragedia, in cui hanno perso la vita cinque ragazzini e una mamma, il rapper aveva espresso solidarità alle famiglie delle vittime e indignazione perchè "non si può morire per un concerto".


...

Verso le ore 14 di lunedì, nel corso di un servizio di prevenzione effettuato congiuntamente tra militari della stazione di Collemarino e personale del nucleo operativo e radiomobile di Ancona, nel transitare nei pressi dell’albergo “Stella Maris” in via Colle Ameno, sono stati individuati due ragazzi (italiani e residenti nel comune di Ancona) aggirarsi all’interno del parco con atteggiamento sospettoso, tale da attirare l’attenzione dei militari che in quel momento stavano transitando.




...

Avevano paura che abbaiasse, così l’hanno picchiata quasi fino a ucciderla. Così una cagnolina è rimasta tramortita, mentre i ladri facevano razzia nella casa dei suoi “padroni”. Alla fine se ne sono andati con una refurtiva di circa 4mila euro, ma non tutto è andato secondo i loro piani. Perché il proprietario della casa li ha colti sul fatto, e ha fatto perdere l’equilibrio a uno di loro con una bastonata. Salvando, così, almeno le scarpe indossate da sua moglie – una fanese di 32 anni – al loro matrimonio.


...

Quasi quarantott’ore di un incubo vero. Quello di poter perdere la propria figlia. Invece no: la loro piccola – 15 anni – domenica si è risvegliata dal coma. E per i suoi genitori è esplosa la gioia. C’era anche lei alla Lanterna Azzurra di Corinaldo, durante quella maledetta notte, per il concerto del trapper 26enne Sfera Ebbasta. Ricoverata in rianimazione agli Ospedali Riuniti di Ancona, ha ripreso conoscenza ma non ricorda tutto l’accaduto.