...

Novanta grammi di cocaina e tutto l’occorrente per confezionarlo. Perciò cartine, buste di plastiche e due immancabili bilancini di precisione. Poi otto Rolex contraffatti, più un taccuino con una serie di numeri e – soprattutto – di nomi. Clienti, forse, di uno spacciatore beccato in casa con tutto questo. E che ora è finito in carcere.










...

Nella mattinata di sabato, a Loreto, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 30enne, cittadino statunitense del New Messico, resosi responsabile di detenzione di materiale pornografico.



...

Dopo articolate e complesse indagini, i carabinieri della Stazione di Recanati hanno invece deferito all’Autorità Giudiziaria un 23enne della provincia di Bergamo che, mediante abili artifici e raggiri ed utilizzando una strategia ormai consolidata, era riuscito a farsi versare la somma di 600 euro su circuito postpay da una donna recanatese che aveva posto in vendita un termocamino sul sito, facendole credere che la somma sarebbe servita a sbloccare la vendita e permettere il pagamento definitivo.





...

Verso le 1 di sabato notte i Carabinieri della Stazione di Cingoli sono intervenuti presso il ristorante bed & breakfast “Lo Smeraldo” sito in località Castriccioni dove un giovane, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’abuso di sostanze stupefacenti, aveva tentato di colpire al collo con un coltello da tavola l’amico 24enne con il quale condivideva la camera d’albergo, ferendolo lievemente al torace prima di essere fermato dal personale di sala presente.



...

Un arresto e due denunce, questo il bilancio dei controlli disposti questo fine settimana dalla Compagnia Carabinieri di Fano, e attuati mediante un servizio straordinario di controllo del territorio eseguito con l’ausilio del Nucleo Cinofili di Pesaro, e finalizzato soprattutto ad intensificare il contrasto ai reati predatori e ad infrenare la guida sotto l’abuso di sostanze alcoliche o psicotrope, con un’attenzione particolare alle discoteche del comprensorio interessate da serate ed eventi particolari.







...

In occasione dell’approssimarsi delle festività natalizie, gli agenti del Commissariato di Polizia di Senigallia, coordinati dal vice questore aggiunto Agostino Licari, sono stati impegnati in mirati controlli destinati alla prevenzione dei reati, per lo più predatori, e più in generale per garantire la sicurezza della cittadinanza.


...

Negli ultimi giorni nell’ospedale di Civitanova Marche si sono svolte due attività di prelievo multiorgano e multitessuto. In particolare nei giorni 4 e 5 dicembre da un giovane, deceduto per esiti di anossia cerebrale, dopo averne accertato la morte con criterio neurologico, secondo la normativa vigente, ed in assenza di opposizione da parte dei familiari, è stato possibile prelevare:


...

Nella tarda mattinata di venerdì 13 dicembre 2019, per cause in corso di accertamento da parte degli organi inquirenti, intorno alle ore 12, due auto si sono scontrate in via Sacharov, traversa della trafficata via Colombo, in piena zona industriale e commerciale.



...

Potrebbe essere per via dell’asfalto bagnato che un automobilista fanese ha perso il controllo della sua vettura ed è finito in un campo riportando alcune ferite.


...

Il Comando Provinciale di Pesaro, nell’ambito dell’intensificazione dell’azione di contrasto all’economia illegale e sommersa, ha effettuato numerose attività ispettive, nei confronti di imprese, esercizi commerciali e lavoratori autonomi, finalizzate a constatare il corretto assolvimento degli obblighi in materia di lavoro.



...

Il fine del Questore Pignataro e dei suoi poliziotti è quello di tutelare le famiglie e in modo particolare i minori ed è proprio in tale contesto sociale che si innesta la lotta e il contrasto alla “Ludopatia” o gioco d’azzardo, fenomeni che, comè noto, con l’avvicinarsi delle festività natalizie tendono ad accentuarsi, con persone che aumentano la frequenza delle puntate, il tempo trascorso nelle sale scommesse e le somme spese, spesso finendo per impegnare più delle proprie possibilità economiche e mettere a repentaglio affetti familiari e posto di lavoro, col rischio usura dietro l’angolo. In una parola: rovinarsi.



...

Aveva aggredito l’ex compagna con un coltello, poi aveva tentato di investirla. Tutto questo mettendo a rischio anche la vita della loro bambina di cinque anni. Il fatto è ormai noto. Risale a Pasquetta, quando nel marcio di questa vicenda è emerso anche l’eroismo di un pesarese – il fatto è successo proprio a Pesaro, in Strada San Nicola – che scendendo in strada dalla vicina abitazione – ha evitato il peggio. La novità sta nel fatto che Matteo Cicerchia – l’aggressore – verrà giudicato con rito abbreviato. E non “condizionato”.


...

I Carabinieri del Comando Provinciale di Macerata – agli ordini del Colonnello Michele ROBERTI – nel contesto di un servizio coordinato a largo raggio, finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, nella serata di mercoledì hanno eseguito controlli su strada, nei pressi di stazioni ferroviarie, svincoli autostradali e terminal di pullman ricadenti nel territorio della provincia, con posti di controllo lungo le principali arterie, identificando complessivamente 240 persone, con l’impiego di oltre 40 militari delle Compagnie dipendenti, del Reparto Operativo e della NORM della Compagnia di Macerata.