Un grave incidente ha coinvolto sabato mattina la stella del ciclismo Michele Scarponi.


Un bimbo di 5 mesi è stato morto trovato domenica mattina a Montecassiano.


Il Commissariato di Fabriano è stato impegnato nelle ultime ore e in particolare nel fine settimana di Pasqua in servizi straordinari del controllo del territorio. Una risposta forte e decisa delle Istituzioni ad ogni forma di illegalità.


Auto si capotta. Attimi di paura in via Giordano Bruno. Sul posto militi della Croce gialla e Vigili del Fuoco.


Domenica pomeriggio, verso le 17, è avvenuto un incidente in via Sant'Andrea: due auto, una Seat e una Nissan, si sono scontrate e la seconda si è ribaltata.


I Carabinieri della stazione di Marotta hanno tratto in arresto un 33enne del posto per spaccio di sostanze stupefacenti.


Malore al bar Giuliani. Donna soccorsa da militi della Croce Gialla e non solo.


Cocaina e fumo sotto il Duomo di San Ciriaco. Nei guai tre giovanissimi. Scatta la perquisizione delle Volanti


Si è allontanata da casa e di lei si sono perse le tracce. Non si hanno più notizie di una 15enne di origini rumene che vive a Treia, Mihaela Viorica.


I carabinieri del nucleo radiomobile di Fano hanno arrestato M.M., 39enne di Trecastelli, trovato in possesso di un piccolo bazar di droghe durante un posto di controllo a Marotta. All’ora di pranzo, i militari della radiomobile posizionati lungo la statale a cavallo tra Marotta e Senigallia hanno intimato l’alt ad una vecchia Fiat Punto.


Ladri in azione la scorsa notte in un negozio di Gabicce Mare. La banda ha tagliato la serranda del negozio e ha rubato gli occhiali posti in vendita sugli scaffali. Un colpo da circa 25mila euro.


bianchi
OFFERTA ZAINO STAR WARS € 35,90
Scegli il tuo zaino tra più di 600...
bianchi
Giochi, offerta 3x2
Su tutti i giochi ne compri 3 e ne paghi solo 2...

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Civitanova Marche hanno denunciato in stato di libertà un uomo di origini pugliesi di 52 anni per i reati di violenza privata e minacce. Sono in corso indagini ai fini dell’identificazione di altri tre soggetti correi per i medesimi episodi delittuosi, nonché per il reato di lesioni personali volontarie aggravate dall’uso di armi.


Topi d'auto in azione lungo la via Flaminia incastrati dalle Volanti dirette dalla Dott. Cinzia Nicolini.


I vigili del fuoco sono intervenuti giovedì mattina alle ore 10:30 circa a Sassoferrato per un incidente stradale.


I Vigili del fuoco sono intervenuti alle ore 17:30 di giovedì a Fabriano, nella frazione di Cancelli, per l'incendio di una canna fumaria.


È precipitato da una finestra morendo sul colpo. Tragedia martedì all’ora di pranzo a Porto Potenza Picena.


La comunità di Chiaravale piange la scomparsa di un suo giovane che nel giorno di Pasquetta non è riuscito a sconfiggere quel male oscuro che da tempo lo affligeva.


In occasione delle Festività Pasquali i servizi di controllo del territorio della Polizia di Stato hanno registrato un incremento per le festività pasquali, così come disposto dal Questore della provincia di Pesaro e Urbino, dott. Antonio Lauriola. In particolare a Fano, il Commissariato di Polizia ha svolto numerose attività di vigilanza e controllo tra giovedì Santo e lunedì di Pasquetta, operando nelle zone più frequentate della città, sia del centro cittadino che della periferia, impiegando in totale 15 agenti, sia in divisa che in borghese.


Nel pomeriggio di martedì, attorno alle 17.20, lungo la SP2, conosciuta come il Vallone di Offagna,i vigili del fuoco sono intervenuti per un incidente stradale.


Il sabato di Pasqua aveva preso a calci e pugni danneggiando carrozzerie e staccando gli specchietti delle auto in sosta alle Saline e poi aveva reagito a colpi di arti marziali ai carabinieri. A distanza di pochi l'energumeno che semina il panico in città è tornato a colpire.


Una turista svedese è stata soccorsa dall'elimbulanza sul Parco San Bartolo dopo un malore.


Ha rifiutato i soccorsi l'uomo che nellla mattina di mercoledì è rimasto coinvolto in un brutto incidente.


Alessandra Spina l’operatrice accusata di maltrattamenti è stata condannata a due anni con sospensione della pena (in quanto incensurata) e ad un risarcimento per ognuna delle tre famiglie di ragazzi autistici che si sono giudicate lese.


Un grave incidente stradale è avvenuto il giorno di Pasqua al temine dell'Interquartieri, in prossimità dell'Iper. Un centauro è finito fuori strada e ha perso un piede.


I vigili del fuoco sono intervenuti martedì mattina ad Arcevia verso le 8:45 per rimuovere la croce pericolante della chiesa di San Michele Arcangelo nella frazione di Magnadorsa.


Due feriti soccorsi dai militi della Croce Gialla dopo lo schianto alla stazione di Ancona nei pressi di Piazza Rosselli.


Tanta paura nella serata di lunedì al collegio universitario La Vela dove, a causa di una pentola dimenticata sui fornelli, si è sviluppato un incendio.


Nella giornata di lunedì 17 aprile, gli agenti del Commissariato di Urbino hanno identificato un trentunenne, originario del pescarese, ritenuto responsabile di atti osceni in luogo pubblico, consumati i questi giorni.


Impiccato a testa in giù sulla porta del suo casolare. Così un cittadino di Pieia, una piccola frazione del comune di Cagli, ha trovato uno dei gatti della colonia che accudiva, scomparso da 15 giorni.


I carabinieri del nucleo Radiomobile di Senigallia sono intervenuti intorno alle 4 di sabato mattina in via Podesti, nei pressi di un distributore di carburanti, dove hanno arrestato C.F. classe 1987, responsabile di resistenza violenza e minaccia al pubblico ufficiale.


Nella notte di venerdì i Carabinieri di Loreto hanno arrestato il pluripregiudicato J.Y.M. tunsino di 33 anni. Il provvedimento dopo la sospensione dell'ordine di carcerazione disposta dalla Procura di Macerata. L'uomo, con precedenti per reati di droga è stato rintracciato nei pressi di un bar della città mariana.


Nella serata di sabato gli agenti sono intervenuti presso una abitazione della Cesanella dove era stato segnalato un uomo, C.D. di circa 40 anni, di Senigallia, risultato poi essere in overdose.


Ha perso il portafogli e dentro c'era della marijuana. Il ritrovamento ha messo i Carabinieri sulle tracce di una rumena scoperta essere poi una spacciatrice.


Sabato pomeriggio i Carabinieri di Mondolfo hanno arrestato il 19enne B.O., di origini italiane, residente nella provincia di Reggio Emilia, responsabile, con due complici, di un furto aggravato ai danni del supermercato “SI CON TE” di Mondolfo.


Diventa sempre più scandalosa la situazione di otorinolaringoiatria. E ora si scopre che l'assenza di prestazioni ospedaliere non riguarda solo Senigallia e l'area vasta 2 ma tutta la Regione.