...

I Carabinieri della Compagnia di Senigallia, sul tratto di spiaggia da Lungomare Marconi a Lungomare Alighieri, con alcune pattuglie e militari in abiti civili, hanno trovato un ambulante mentre esercitava l’attività di commercio su aree demaniali marittime in forma itinerante senza essere in possesso della prescritta autorizzazione amministrativa e senza il nulla-osta del Comune di Senigallia.


...

I Carabinieri della Stazione di Corridonia hanno denunciato alla Procura maceratese una donna, 43enne, abitante nella provincia, per furto aggravato nei primi giorni di agosto, all’interno di due negozi di abbigliamento e calzature, inseriti nel centro commerciale “Corridomnia”, dove si erano verificati alcuni furti di merce per un valore complessivo di oltre 1.000 euro.







...

Alle ore 01.40 di martedì 14, nella zona del lungomare sud di Civitanova Marche, un dispositivo di controllo composto da una pattuglia dell’aliquota operativa ed equipaggio radiomobile del Nucleo Operativo Radiomobile di Civitanova ha controllato una Citroen C4, condotta da un uomo di Ferrara con a bordo quale passeggero un cingalese residente nell’anconetano, regolare sullo stato italiano.


...

A Porto Potenza Picena, il personale della locale stazione dei Carabinieri ha denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per furto aggravato un uomo del luogo, poiché gli accertamenti, supportati anche da riproduzioni video, hanno permesso di stabilire che costui, nel pomeriggio del 2 agosto, aveva rubato un portafoglio all’interno di una tabaccheria.



Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
...

Sempre alta la guardia nel settore della prevenzione e repressione delle attività illecite connesse allo spaccio di droga. Lunedì sera, un uomo è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Senigallia con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Si tratta di un senigalliese di 45 anni, noto alle forze dell’ordine.



...

I Carabinieri del Reparto Operativo di Macerata, a seguito di prolungate e complesse ricerche, hanno rintracciato e tratto in arresto il latitante di origini nigeriane che si era reso irreperibile a seguito dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 4 luglio scorso dal g.i.p. del tribunale di Macerata – per concorso in spaccio continuato di eroina.


...

Tra il 10 e l'11 agosto, tra Civitanova Marche e Porto Potenza Picena, i Carabinieri hanno proceduto al controllo in corsa di un’autovettura che circolava sulla statale, intimandogli di fermarsi. Il guidatore non ha effettuato subito il parcheggio e gli occupanti dell'auto si sono disfatti di un involucro lanciandolo fuori dalla macchina.











...

Una storia lunga almeno dieci anni. Poi la fine, lei che si rifà una vita con un altro ragazzo, lui che non lo accetta. Così – dopo settimane di messaggi sempre più preoccupanti – ha preso una tanica di benzina e ha raggiunto la casa del nuovo fidanzato della sua ex. Infine la rissa, l’arresto del ragazzo. E la parte più inquietante: la tanica c’era davvero. È stata trovata dai carabinieri in un campo non molto lontano al luogo della colluttazione.


...

Stava scontando una condanna in regime di detenzione domiciliare ed ha organizzato un’attività di prostituzione nella propria abitazione. Per questo motivo è finito in carcere un catanese al quale la Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Catania ha revocato i domiciliari disponendo la traduzione in carcere.



...

Durante la notte di martedì, ad Osimo, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 41enne, cittadino italiano, per violazione degli  obblighi della misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.


...

Nella serata domenica, a Castelfidardo, i Carabinieri della locale Stazione unitamente a quelli dell’Aliquota Radiomobile di Osimo hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un cittadino macedone 45enne, resosi responsabile di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate nei confronti della ex coniuge, anch’ella del medesimo paese d’origine.






...

Nella mattinata di mercoledì, i Carabinieri di Civitanova Marche hanno arrestato M.Z., tunisino del ‘90, senza fissa dimora, clandestino, dopo che lo stesso, alle prime luci dell’alba, a Porto Recanati, aveva sottratto un telefono cellulare da un veicolo lasciato in sosta con le portiere aperte da un trasportatore che stava effettuando delle consegne.