...

Nella giornata di ieri, a bordo della linea del trasporto pubblico Urbino e Pesaro, molto utilizzata dagli studenti, un minore, vittima di bullismo, dopo l’ennesimo episodio di violenza subita, ha contattato il 113, riferendo che dopo gli atti vessatori posti in essere da un bullo sull’autobus, episodi ripetuti nel tempo e sempre più pressanti, questi gli ha sfilato dalle tasche il portafogli e sceso alla fermata cercava di dileguarsi con lo stesso.