...

L'Asur “boccia” l'ex direttrice dell'Area Vasta 5, Giulietta Capocasa. L'ex dirigente della sanità marchigiana ha ricevuto una valutazione negativa da parte dell'Asur Marche per aver evitato l'accorpamento estivo dei reparti degli ospedali di Ascoli Piceno “Mazzoni” e di San Benedetto del Tronto “Madonna del Soccorso” e per aver assunto personale, nelle gestioni dell'azienda sanitaria picena 2016-2017-2018, sforando però di 3 milioni il budget.