...

"La situazione in A14 non è più sostenibile. La società concessionaria Autostrade per l'Italia deve risolverla quanto prima. Non sono accettabili, come è stato paventato, ancora sei mesi per ripristinare la normale viabilità del tratto tra Porto Sant'Elpidio e Pescara.


...

Altri sei mesi di calvario. Inaccettabile. Abbiamo appreso che per l’istallazione di nuovi guard-rail a norma di legge lungo l’asse autostradale dell’A14, dunque anche nel tratto ascolano-fermano, quello che da mesi è diventato il nodo della viabilità nazionale e internazionale, dovrebbero servire ben sei mesi.



...

“Dopo le dichiarazioni a Otto e Mezzo, il ministro delle infrastrutture e già commissario straordinario per la ricostruzione post terremoto, Paola De Micheli, ha annunciato che il 28 gennaio sarà nelle Marche per "per provare ad avviare qualche ragionamento per ripartire con la ricostruzione".


...

La Polizia Provinciale di Ascoli Piceno, con una brillante operazione, ha posto fine ad una importante attività di bracconaggio notturno di caccia al cinghiale. I soggetti coinvolti si erano organizzati da tempo percorrendo armati a bordo delle loro autovetture, in orario notturno, le strade interne prossime al Monte dell’Ascensione, allo scopo di intercettare ed abbattere i numerosi cinghiali che popolano l’area.


...

Maggiore presenza sul territorio anche con l’ausilio di una unità cinofila. Questo è stato, tra i tanti, il principale tema del Giornata della Polizia Locale, istituita dalla Regione Marche e celebrata lunedì mattina al teatro Ventidio Basso di Ascoli, alla presenza della Vicepresidente della Regione Marche, Anna Casini, dell’Assessore regionale alla Polizia locale e politiche integrate per la sicurezza, Fabrizio Cesetti, del Sindaco Marco Fioravanti e della Comandante Patrizia Celani.




...

Non solo i sindaci delle 4 regioni terremotate ma tutte le fasce tricolori sono pronte a mobilitarsi per sostenere le regioni di Marche, Umbria, Abruzzo e Lazio che chiedono al governo l’approvazione del documento di sintesi già prodotto dalle 4 Anci regionali e dai suoi tecnici e che è stato assunto nell’assemblea di mercoledì a Roma con i punti individuati dai sindaci per far ripartire la ricostruzione pubblica e privata.




...

Superano i 66,4 milioni di euro gli interventi di difesa della costa finanziati o eseguiti nelle Marche dal 2015 al 2019: la maggior parte sono stati realizzati dalla Regione Marche con i fondi europei (45,8 milioni, pari a un cofinanziamento di 11,4 milioni), seguiti da quelli nazionali (11,7 milioni con 8 del Fondo sviluppo e coesione) e regionali (8,7 milioni).



...

Il panettone o il pandoro sotto l’albero per iniziare, i dolciumi nella calza della Befana per finire. Accompagnai fedelmente da torroni e cioccolate durante tutto il periodo. Non è solo il giro vita ad ampliarsi durante il periodo festivo appena terminato ma anche il giro di affari legato alla produzione e alla distribuzione di dolciumi, atto finale del tour de force enogastronomico natalizio e momento imperdibile dello stare insieme tra famigliari e amici.



...

“Rispediamo al mittente le gravi accuse di speculazione edilizia. Il Piceno ha bisogno di un servizio sanitario di eccellenza, di un ospedale di eccellenza. E non esiste alcuna intenzione da parte della Regione di chiudere i due ospedali di San Benedetto e Ascoli, su cui, in questi ultimi anni, sono stati anche investiti 18 milioni di euro”.