...

Due cittadini italiani, conviventi, sono incappati nella rete dei Carabinieri di Osmo che, nel pomeriggio di venerdì, li hanno arrestati per il reato di coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, del tipo marijuana. 



...

Nell’ambito dei controlli messi in campo dagli Agenti della Polizia di Osimo per la campagna “Scuole Sicure”, un programma di servizi preventivi e repressivi volti alla vigilanza nei pressi delle scuole cittadine e dove maggiore è la concentrazione di ragazzi e studenti, gli Agenti hanno proceduto, nella mattinata di venerdì 04 ottobre, all’arresto di un giovane osimano, di 29 anni, sorpreso in possesso di sostanza stupefacente, probabilmente destinata al mercato dei giovani e giovanissimi.




...

Un cittadino rumeno ed una donna italiana, conviventi, sono incappati nella rete dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Osimo che, nella mattinata di sabato 14 settembre, li hanno tratti in arresto poiché trovati in possesso di hashish e marijuana.


...

Nella tarda mattinata di mercoledì, a Noto (SR), i Carabinieri della Stazione di Numana unitamente a quelli dell’Arma locale, hanno tratto in arresto un cittadino italiano 29enne, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il decorso 29 agosto dall’Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Ancona, poiché ritenuto responsabile di estorsione aggravata.



...

I Carabinieri della Compagnia di Senigallia, d’intesa con i colleghi di Stradella, hanno tratto in arresto un 35enne albanese, da qualche mese trasferitosi a Montemarciano, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Pavia. Sei in tutto le persone colpite dal medesimo provvedimento cautelare.


...

Nella giornata di lunedì, gli agenti della Polizia di Osimo, dopo accurate indagini, hanno tratto in arresto un uomo di 38 anni, residente a Loreto, che, nella campagna della zona industriale di Loreto, aveva predisposto una vera e propria piantagione di piante di cannabis, ma non del tipo sativa, di cui è consentita la coltivazione, bensì del tipo indica, cioè quella vietata dalla legge che produce la cosiddetta marijuana.






...

Sempre alta la guardia nel settore della prevenzione e repressione delle attività illecite connesse allo spaccio di droga. Lunedì sera, un uomo è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Senigallia con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Si tratta di un senigalliese di 45 anni, noto alle forze dell’ordine.



...

I Carabinieri del Reparto Operativo di Macerata, a seguito di prolungate e complesse ricerche, hanno rintracciato e tratto in arresto il latitante di origini nigeriane che si era reso irreperibile a seguito dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 4 luglio scorso dal g.i.p. del tribunale di Macerata – per concorso in spaccio continuato di eroina.



...

Nella giornata di giovedì gli uomini della Squadra Mobile diretta dalla dott.ssa Maria Raffaella Abbate hanno proceduto alla cattura di un 33enne maceratese residente in città, in esecuzione di un provvedimento emesso dal Tribunale di Macerata su richiesta della locale Procura della Repubblica dopo lunghe e complesse indagini, al termine delle quali l’uomo è stato individuato quale autore di una cruenta rapina commessa ai danni di un anziano signore.


...

Durante la notte di martedì, ad Osimo, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 41enne, cittadino italiano, per violazione degli  obblighi della misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.


...

Nella serata domenica, a Castelfidardo, i Carabinieri della locale Stazione unitamente a quelli dell’Aliquota Radiomobile di Osimo hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un cittadino macedone 45enne, resosi responsabile di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate nei confronti della ex coniuge, anch’ella del medesimo paese d’origine.



...

Nella mattinata di mercoledì, i Carabinieri di Civitanova Marche hanno arrestato M.Z., tunisino del ‘90, senza fissa dimora, clandestino, dopo che lo stesso, alle prime luci dell’alba, a Porto Recanati, aveva sottratto un telefono cellulare da un veicolo lasciato in sosta con le portiere aperte da un trasportatore che stava effettuando delle consegne.



...

Gli agenti della “Volante” nel pomeriggio di mercoledì hanno tratto in arresto un 25enne italiano di origini egiziane, residente in provincia di Ancona, resosi responsabile dei reati di atti persecutori e sequestro di persona commessi nei confronti della compagna, una 21enne anch’essa residente in provincia di Ancona ma domiciliata a Macerata, nonché dei reati di danneggiamento e violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, quest’ultimo commesso in danno dei Poliziotti che erano intervenuti per sedare la lite.


...

A Recanati, i Carabinieri, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso la corte di appello di Ancona, hanno proceduto all’arresto di un cittadino nigeriano 47enne, residente in città, in quanto deve espiare 2 anni, 6 mesi e 9 giorni nove reclusione, oltre alle pene accessorie dell’interdizione dai pubblici uffici.


...

Nell’ambito di un più ampio programma di controlli di Polizia svolti nelle località site lungo la fascia costiera, così come disposto dal Questore Antonio Pignataro in occasione della stagione estiva, nella giornata di giovedì, con l’impiego di uomini sia in divisa che in borghese del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza, sono stati effettuati servizi a 360° nelle zone più sensibili e ritenute a rischio della città di Civitanova Marche.


...

I Carabinieri della Sezione Radiomobile, nella notte tra giovedì e venerdì, hanno rintracciato nuovamente a Macerata, all’interno di un locale pubblico, il cittadino extracomunitario che nei giorni scorsi aveva calpestato più volte un’ordinanza di divieto di dimora in Macerata e provincia emessa da un Giudice maceratese.





...

Nella tarda serata di giovedì 9 maggio, i Carabinieri dei Comandi Provinciali di Macerata e di Fermo hanno tratto in arresto una banda di 5 soggetti (S. R., F. O., A.V., V.E. e C.L.T.) di età compresa tra i 47 e i 63 anni di origine campana, resisi autori di una rapina ai danni del centro di logistica e di trasporto merci “Renzi Group” con sede a Sant’Elpidio a Mare.