...

La Questura di Macerata, insieme a tutte le altre Forze dell’Ordine e alla Polizia Municipale dei vari comuni della provincia, sta mettendo in campo il massimo sforzo possibile in termini di impego di uomini e di mezzi, con il duplice obiettivo di vigilare sull’osservanza da parte dei cittadini delle norme contenute nei decreti governativi e di mantenere la legalità nella nostra provincia in un periodo difficilissimo per il nostro Paese.














...

I finanzieri della compagnia della Guardia di Finanza di Ancona, in collaborazione con i funzionari dell’Agenzia delle dogane e monopoli, nell’ambito dell’esecuzione di uno specifico piano di controlli finalizzato al rispetto dell’ordinanza della protezione civile che fa divieto alle imprese di cedere all’estero determinati dispositivi medici tra cui, in particolare, quelli di ventilazione utilizzati in terapia intensiva, sono riusciti a sequestrare ben 1140 circuiti respiratori – composti da tubo, pallone, valvola e maschera respiratoria - da utilizzare per i pazienti in condizioni critiche.












...

E’ imponente il dispositivo messo in campo dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Ascoli Piceno in queste fasi di emergenza sanitaria, coinvolto, infatti, al pari di tutte le altre Forze di Polizia, in quelle attività di prevenzione e tutela della saluta pubblica che stanno interessando l’Italia intera e che, in provincia, vengono attuate sulla scorta delle direttive emanate dalla locale Autorità Prefettizia nell’ambito del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e in osservanza delle Ordinanze emesse dal Questore, volte a materializzare “sul campo” tutte le misure di contenimento della diffusione del famigerato “Coronavirus”.







...

Incessanti da giovedì i controlli della Polizia Locale per il rispetto della normativa vigente sul contenimento della diffusione del Covid-19. Sono controllati tutti gli esercizi commerciali, i parchi e i giardini, le strade su tutto il territorio cittadino per verificare il rispetto da parte delle persone delle misure restrittive contenute nelle disposizioni.


...

In questi giorni di durissimo lavoro per gli operatori sanitari che sono in prima linea per combattere contro il Coronavirus, da ogni parte d'Italia giungono ringraziamenti e "omaggi" agli "eroi" di questo periodo. Un impegno non facile nel quale i sanitari stanno dedicando tutti se stessi mettendo anche a rischio la loro stessa salute.