...

I principi che hanno ispirato la nascita del Movimento 5 Stelle rimangono oggi più che mai attuali. Ma i principi camminano sulle gambe delle donne e degli uomini e molti di questi si sono ritrovati “grillini” non per una comune storia politica o una medesima sensibilità, ma uniti solo dalla stessa voglia di ribellione contro una politica trasformata in ricerca di interessi personali e non collettivi.


...

Si è svolta nella serata di martedì una riunione dei gruppi M5S della provincia di Macerata tra i candidati alla carica di Consiere Regionale, gli attivisti e i simpatizzanti del MoVimento per discuterete di problemi ambientali: bacino idrico del basso Chienti, rigassificatore di Porto Recanati, inquinamento da campi elettromagnetici ed erosione costiera; queste alcune delle tematiche che verranno portate direttamente all’attenzione del Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Sergio Costa.



...

"Con la firma odierna presso il Mit che fissa la ripartizione dei primi 45 milioni di euro del Fondo ‘Salva Opere’, istituito lo scorso anno dall’allora Ministro Danilo Toninelli (M5S), un fondo ricordiamo nato a seguito della vicenda della “Quadrilatero Marche/Umbria, che hanno fatto da apripista per una norma che tutela imprese, soprattutto le più piccole, e lavoratori in tutta Italia, si fornisce nuovo ossigeno al tessuto lavorativo e imprenditoriale”, Lo dichiara Patrizia Terzoni, deputata del Movimento 5 Stelle e vice presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera.



...

Cogliendo l’occasione degli Stati Generali dell’Economia organizzati dal Presidente Conte, questa mattina 100 parlamentari hanno inviato una lettera al Presidente del Consiglio per chiedere ufficialmente di avviare un percorso volto alla regolamentazione del mercato della cannabis.





...

Leggiamo dalla stampa il piano sanitario di Marche Nord per la cosiddetta fase 2, e siamo sinceramente sconcertati. In particolare non convince la scelta di destinare tutta la palazzina F del San Salvatore di Pesaro ai pazienti Covid e conseguente trasferimento dei reparti di Pediatria e Maternità che, afferma la dott.ssa Capalbo, saranno spostate completamente all’ospedale Santa Croce di Fano.



...

In questa emergenza occorre unità di intenti e sostegno alle iniziative di ogni soggetto pubblico investito delle responsabilità istituzionali. Per questo siamo vicini a tutto il sistema sanitario regionale, ai suoi operatori nelle strutture e sul territorio, al sistema della protezione civile impegnata nella realizzazione della logistica di supporto agli interventi della Marina Militare a Jesi e, si spera in tempi brevi, anche dell’aiuto cinese a Torrette.


...

“Il silenzio del Presidente Ceriscioli in merito alle tante difficoltà della Regione Marche sta diventando imbarazzante. Le Marche hanno subito un’impennata nei contagi, il personale sanitario continua a lavorare con protezioni scarse, e in molti casi, addirittura nulle! Il sindacato regionale dei medici Anaao Assomed denuncia una situazione drammatica con medici e paramedici contagiati e deceduti, senza che sia mai stato effettuato un tampone.


...

“Mentre la Regione Marche attende l’intervento degli uomini forti e chiede milioni di euro agli imprenditori marchigiani per costruire strutture temporanee COVID-19, dal territorio arrivano continue segnalazioni di amministratori che hanno messo a disposizione le numerose strutture chiuse negli ultimi anni, e che potrebbero accogliere, in breve tempo, i malati di #coronavirus.








...

Attacco ai B&B. È questo quello che sta avvenendo in regione in questi giorni dove è in discussione una legge che imporrebbe ai B&B di tipo non imprenditoriale, ossia la maggior parte, di chiudere per almeno 185 giorni all'anno. Non si comprende quale sia il motivo di questa scelta ma le conseguenze invece sono chiarissime: