...

Con l'autorizzazione del capo politico Luigi Di Maio, ho cominciato un anno fa a mantenere i contatti con Sauro Longhi, allora Magnifico Rettore dell'Università Politecnica delle Marche, che, nel mio progetto politico, doveva essere il candidato governatore di una lista civica a cui avrebbero aderito, ognuno con il proprio simbolo, il Movimento 5 Stelle e i partiti del centro sinistra.



...

"Prendo atto con sorpresa della reazione isterica del sindaco di Fabriano, Gabriele Santarelli, che lancia accuse e fa sarcasmo nei miei confronti ma i documenti ufficiali parlano chiaro. Sarebbe molto più utile, a mio parere, se indicasse le date di riapertura dei centri diurni per persone disabili e anziani del suo territorio, visto che la Regione è in attesa di chiarimenti, invece di perdere tempo con me per accreditarsi all'interno del partito del blog delle stelle con il quale ho già dichiarato di non volermi candidare".



...

Protocolli, controlli e responsabilità. Romina Pergolesi vuole vederci chiaro sulla riapertura dei centri diurni che accolgono persone disabili, anziane e affette da disturbi mentali. Così presenta un'interrogazione, anche alla luce del fatto che in alcuni comuni i servizi tardano a riaprire, con l'aumentare del disagio per familiari ed utenti.


...

Si è svolta nella serata di martedì una riunione dei gruppi M5S della provincia di Macerata tra i candidati alla carica di Consiere Regionale, gli attivisti e i simpatizzanti del MoVimento per discuterete di problemi ambientali: bacino idrico del basso Chienti, rigassificatore di Porto Recanati, inquinamento da campi elettromagnetici ed erosione costiera; queste alcune delle tematiche che verranno portate direttamente all’attenzione del Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Sergio Costa.









...

In questa emergenza occorre unità di intenti e sostegno alle iniziative di ogni soggetto pubblico investito delle responsabilità istituzionali. Per questo siamo vicini a tutto il sistema sanitario regionale, ai suoi operatori nelle strutture e sul territorio, al sistema della protezione civile impegnata nella realizzazione della logistica di supporto agli interventi della Marina Militare a Jesi e, si spera in tempi brevi, anche dell’aiuto cinese a Torrette.


...

“Il silenzio del Presidente Ceriscioli in merito alle tante difficoltà della Regione Marche sta diventando imbarazzante. Le Marche hanno subito un’impennata nei contagi, il personale sanitario continua a lavorare con protezioni scarse, e in molti casi, addirittura nulle! Il sindacato regionale dei medici Anaao Assomed denuncia una situazione drammatica con medici e paramedici contagiati e deceduti, senza che sia mai stato effettuato un tampone.


...

“Mentre la Regione Marche attende l’intervento degli uomini forti e chiede milioni di euro agli imprenditori marchigiani per costruire strutture temporanee COVID-19, dal territorio arrivano continue segnalazioni di amministratori che hanno messo a disposizione le numerose strutture chiuse negli ultimi anni, e che potrebbero accogliere, in breve tempo, i malati di #coronavirus.





...

La consigliera regionale Romina Pergolesi si tira fuori e sceglie di non ricandidarsi. «Hanno estraniato i più capaci, sterilizzando il lavoro fatto, e a dettare la linea ora sono rimasti i leoni da tastiera e i pigia-bottoni»