Statistiche Web

dot Fano: Utp, contrari alla trasformazione della vecchia ferrovia in pista ciclabile

immagine

"Leggo l'articolo della nascita della nuova Associazione "La via verde del Metauro" che si prefigge la trasformazione in pista ciclabile della vecchia ferrovia Fano-Urbino".

Vi è subito da dire che la scrivente si oppone fermamente ad un eventuale utilizzo del sedime ferroviario da trasformare in pista ciclabile. Anche se gli anonimi autori dell'articolo parlano di una conservazione migliore per una futura riapertura della tratta come ferrovia. In merito all'abbandono c'è da contestare la "protesta" secondo la quale la tratta si trovi in condizioni non decenti.

L'intero percorso viene periodicamente ripulito dai Soci dell'Associazione FVM - Ferrovia della Val Metauro - che si batte da anni per la riapertura del servizio ferroviario, appoggiata in pieno dalla scrivente con la quale è stato sottoscritto un protocollo d'intesa. Per finire: se qualcuno dei Soci di questa nuova Associazione volesse prendere contatto con UTP potrà scrivere all'indirizzo e-mail: utp_sg@yahoo.it. Quale Responsabile Provinciale sarò ben lieto di incontrarlo disposto anche ad aprire un confronto.

da Antonio Bruno
presidente prov. Utp


Commenti

avatar
Ci dica il sig. Antonio Bruno se ha mai percorso la linea ferrata Fano - Urbino. Lascio agli esperti di settore la valutazione se il ripristino della linea sia economicamente sostenibile. A me, profano, convince di più la tesi del nostro presidente della Provincia Ricci, ovvero che la nostra Provincia necessita di un nuovo collegamento con la linea per Roma. L’attuale, oggi che si parla di treni veloci, appare una linea del tutto inadeguata ed obsoleta. Altrimenti si rischia di attivare un altro carrozzone.<br />
Tuttavia il sistema più efficace per sperperare denaro pubblico è di non decidere niente e continuare a discutere. Nel frattempo è un capitale che non solo non ha profitti ma richiede spese e va in malora. Un mio grande capo diceva “meglio una decisione discutibile subito che perfetta troppo tardi”. Al sig Antonio Bruno faccio notare che lo stato di abbandono della stazione di Fano non fa sperare su una buona conduzione del tratto proposto. La nostra stazione è stata declassata e lasciata allo stato di abandono; orario biglietteria ridotto, emettitrici biglietti scassinate da oltre un mese. Faccio presente che i Bancomat dopo uno scasso vengono riattivati entro 48 ore.<br />
31/05/2010 09:40
avatar
metauro - utente Vip
... Sarebbe interessante conoscere il nome del "grande capo" di Tero (Toro seduto? Penna nera?<br />
Aquila selvaggia?) Allora, decidiamo subito o rimandiamo? Rimandiamo, va: c'è anche cattivo tempo!
31/05/2010 15:41
Non posso che appoggiare in pieno la riqualificazione della Fano Urbino, specialmente in un'ottica di miglioramento dei collegamenti tra l'entroterra e la costa, vorrei farvi notare che nel bergamasco, la vecchia ferrovia della Val Seriana è stata trasformata in metrotranvia extraurbana l'attuale servizio è effettuato tra le stazioni di Bergamo ed Albino, in un anno ha trasportato oltre 2 milioni di passeggeri
02/06/2010 10:41
andrea
Secondo il mio parere,bisognerebbe dare la possibilità di alleggerire il traffico su gomma nella tratta interessata.Immaginatevi quali vantaggi ne trarrebbe l'ambiente la qualità dell'aria e che ritorno di immagine per la nostra trascurata città di Urbino. Ciao amici non mollate
25/06/2010 18:48

Vuoi commentare questo articolo?

Nome e cognome (necessario - In caso di dati falsi o incompleti il commento verrà sconsigliato):

Indirizzo email (necessario):
desidero ricevere la newsletter

Accedi o registrati

Il tuo commento:

CAPTCHA ImageInserire il codice in figura:

Immagine troppo complicata?

qrcode

Gli articoli di oggi

logoEV

Falegnameria Luciano Montagna

No fotoARMADIO 3 ANTE SCORREVOLI SU MISURA
ARMADIO REALIZZABILE SU MISURA E CON VASTA SCELTA DI TIPOLOGIA E QUALITA' DI LEGNI, ACCESSORIATO CON CASSETTIERE INTERNE.

ARTICOLI PIÙ LETTI

ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

VIVERE ITALIA

SONDAGGIO

Quale è la città più bella delle Marche per trascorrere l'estate?
Pesaro
Fano
Senigallia
Ancona
Numana
Porto Recanati
Civitanova
Porto San Giorgio
San Bendetto del Tronto
Corridonia
Sirolo
Staffolo
Macerata

Il portale della Riviera del Conero
Il portale degli Eventi
Il portale del Basket