Cooss Marche, USB: "Soci-lavoratori penalizzati dagli accordi firmati dalla cooperativa con i sindacati confederali"

Unione Sindacale di Base, USB 2' di lettura 11/11/2020 - L'Unione Sindacale di Base negli ultimi mesi ha già organizzato forme di protesta contro la Cooperativa COOSS MARCHE attraverso Presidi e incontri con la Regione nonché con il Prefetti provinciali per impedire che il Consiglio di Amministrazione mettesse in pratica le decurtazioni salariali ai Soci-Lavoratori in seguito alla Crisi Covid-19.

Crisi che i Lavoratori pagano due volte, una rischiando ogni giorno il contagio e l'altra per il Piano di Tagli ai magri Salari che la stessa Cooperativa ha messo in atto facendo approvare la Delibera del 30 giugno u.s.. Delibera che alcuni Dipendenti hanno già impugnato davanti ai Giudici competenti.

Ma sembra non esserci limite alla fantasia della Cooperativa per recuperare dai Soci-Lavoratori risorse economiche importanti tagliando loro gli stipendi anche se con forme diverse rispetto ad alcune previsioni della delibera del 30 giugno 2020 facendo approvare una modifica della stessa che ci fa dire “se non è zuppa è pan bagnato”.

I Contenuti della Delibera portata al voto di ieri lunedì 9 novembre infatti, a nostro giudizio, fa il gioco delle tre carte, tra l'altro con un'aggravante: cioè che le decurtazioni dello stipendio avvengono secondo le modalità concordate e sottoscritte con i Sindacati Confedrali in un accordo firmato sempre Lunedì 9 c.m.

USB ritiene inaccettabile che il mancato taglio del 3,7% del salario tabellare e la mancata corresponsione della 13° mensilità 2020 che viene ora ripristinata, previste nella delibera del C.d.A. del 30 giugno, siano sostituite da operazioni di ugual segno anche se apparentemente diverse nei titoli.

La nuova Delibera, infatti, propone ai Soci-Lavoratori di votare lo scorrimento all'1 Luglio 2022 delle tranche degli aumenti previsti dall'ultimo CONTRATTO NAZIONALE di LAVORO in aggiunta al taglio di Permessi e Ferie.

Per quanto sopra la riduzione dei Salari dei 2.500 lavoratori della Cooperativa Cooss Marche è rappresentata dalla tabella che segue:

Decurtazioni economiche ipotesi nuova Delibera

rapporto Full Time

Livello

Mancato Aumento 01/04

Mancato aumento 01/09

Decurtazioni per mancati aumenti sino al 01 Luglio 2022

1 gg. Ferie 2020

2gg. Permessi 2020

2 gg. Ferie 2021

4 gg. Permessi 2021

TOTALE

C2

€ 25,75

€ 20,60

€ 1.148,45

€ 54,67

€ 109,35

€ 109,34

€ 218,68

€ 1.640,49

D1

€ 26,51

€ 21,21

€ 1.182,39

€ 56,28

€ 112,57

€ 112,56

€ 225,12

€ 1.688,92

UN TOTALE DI TAGLI CHE SUPERA I 4 MILIONI DI EURO SULLE TESTE DEI LAVORATORI.

USB CONTINUERA' A LOTTARE PER LA DIFESA DEI REDDITI DEI DIPENDENTI DI COOSS MARCHE.

Salario, Diritti, Dignità! Con USB si puo!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2020 alle 16:07 sul giornale del 12 novembre 2020 - 433 letture

In questo articolo si parla di lavoro, sindacati, USB, Unione sindacale di base, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bBCg





logoEV