Civitanova: Morrovalle: si è spento Lanfranco Luconi, fu il sindaco dell'accordo Dc-Pc

2' di lettura 10/11/2020 - Morrovalle piange la scomparsa dell’ex sindaco Lanfranco Luconi. Aveva 70 anni, un male lo aveva colpito nei mesi scorsi e se l’è portato via nella giornata di martedì.

Luconi lavorava come agente di commercio, ma era stato protagonista di un esperimento anomalo nella storia della politica italiana a cavallo tra gli anni Ottanta e Novanta, il periodo della cosiddetta “giunta anomala” che vedeva in città alleati Dc e Pc (poi Pds). All’epoca, nel 1988, il sindaco lo eleggeva il consiglio comunale e i due partiti siglarono un accordo sui generis che venne guardato con estremo interesse anche a livello nazionale: le due fazioni avrebbero guidato la città per metà mandato a testa. Iniziò il democristiano Giuseppe Ascani, che fu sindaco dal 1988 all’estate del 1991, quando il testimone passò proprio a Lanfranco Luconi, esponente del Pds. La sua giunta, però, durò meno di un anno, dall’8 luglio 1991 al 16 marzo 1992. Logiche sovracomunali lo costrinsero a lasciare per fare posto all’allora 25enne Sara Giannini, che diventò così il sindaco più giovane d’Italia.

Luconi non digerì mai quello “smacco” e si allontanò per sempre dalla politica morrovallese, dedicandosi a tempo pieno al lavoro e alla famiglia, oltre alla passione per il calcio (che da giovane aveva praticato). «Lo ricordo ancora girare per la città con l’agenda in mano per ascoltare i problemi dei cittadini e prenderne nota – lo ricorda l’attuale sindaco, Stefano Montemarani, che della giunta Luconi era un giovane assessore ai lavori pubblici – un persone che ha dato tanto alla politica e alla comunità cittadina, un uomo di grandi valori e di grande rettitudine morale. Lo vedevo ancora ogni tanto in giro per la città e ci sentivamo saltuariamente, è una grande perdita per la città».

Una giornata davvero funesta per la comunità morrovallese, nello stesso giorno della scomparsa di Giovanni Garbuglia. Mercoledì mattina alle 11 sarà celebrata a Civitanova una breve cerimonia religiosa, poi la salma sarà tumulata al cimitero di Morrovalle.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 10-11-2020 alle 18:37 sul giornale del 11 novembre 2020 - 210 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bBwb





logoEV