Jesi: Nascondeva in casa una serra di marijuana, scoperto dai Carabinieri di Staffolo

marijuana 1' di lettura 07/09/2020 - L'operazione ha portato a scoprire l'attività illecita di uno straniero di 35 anni residente in Vallesina.

Sono una trentina le piante di marijuana che un uomo tentava di nascondere alle forze dell'ordine, e per tentare di non farsi scoprire aveva creato una stanza nascosta da una finta parete dietro ad un mobile dell'appartamento.

Ma i Carabinieri di Staffolo sono riusciti a scoprire quella che era una vera e propria serra dove venivano coltivate le piante.

Il 35enne è stato denunciato dai Carabinieri, che continueranno senza sosta a pattugliare il territorio.






Questo è un articolo pubblicato il 07-09-2020 alle 12:12 sul giornale del 08 settembre 2020 - 257 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, Vallesina, marijuana, articolo, serra, Carabinieri di staffolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvch





logoEV