Pesaro: Ladri in villa, sequestrato 20enne

carabinieri 1' di lettura 30/07/2020 - Un furto si è tramutato in rapina quando due ladri, entrati in una villetta, hanno trovato all'interno un ragazzo di 20 anni.

E' successo ieri mattina in strada della Romagna, sotto il San Bartolo. Due banditi sono entrati in casa forzando una finestra al piano terra ma, mentre rovistavano in casa, si sono accorti della presenza di un ragazzo, il figlio dei proprietari.

Al giovane è stato intimato di non muoversi e di stare calmo. A quel punto uno dei banditi è rimasto con il 20enne, mentre l'altro ha perlustrato la casa in cerca di preziosi.

Poi un malvivente si è spostato nell'appartamento al piano superiore, di proprietà di un 35enne, mettendolo a soqquadro.

Dopo alcuni minuti di tensione e paura i due ladri se ne sono andati, con un bottino di circa mille euro, ed il giovane ha potuto dare l'allarme.

Sul posto i carabinieri.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 30-07-2020 alle 08:33 sul giornale del 31 luglio 2020 - 401 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/br15





logoEV