Senigallia: WhatsApp blocca uno dei numeri di Vivere Senigallia: 4.000 lettori senza notizie in tempo reale

1' di lettura 20/06/2020 - Il servizio di notizie in tempo reale su Whatsapp di Vivere Senigallia tiene informati 8.500 senigalliesi attraverso notifiche che arrivano da tre differenti numeri. Oggi però WhatsApp, senza fornire alcuna giustificazione, ha bloccato uno di questi numeri, lasciando senza notifiche quasi 4.000 lettori.

Stiamo avvertendo tutti i nostri lettori colpiti dal disservizio di quanto è accaduto, ma per farlo dovremo inviare 4.000 messaggi singoli, e ci vorranno molti giorni.

Se siete tra gli utenti che non ricevono più le nostre notizie, o se semplicemente non le avete mai ricevute e desiderate iniziare a farlo, potete salvare in rubrica il numero 351.7275553 e inviare un messaggio WhatsApp con scritto "notizie on". Il dettagli del servizio, completamente gratuito, sono disponibili qui: https://vivere.biz/privacyWA.

In alternativa a WhatsApp è possibile ricevere le notizie via Telegram, sul nostro canale https://t.me/viveresenigallia.
Ricevere le notizie su Telegram presenta molti vaantaggi: le notizie arrivano circa 20 minuti prima che su WhatsApp, è possibile decidere di ricevere anche le notizie regionali, l'app è più completa, efficiente e rispettosa della privacy di whatsapp e non si è soggetti ai capricci dell'azienda di Mark Zuckemberg.






Questo è un editoriale pubblicato il 20-06-2020 alle 10:21 sul giornale del 22 giugno 2020 - 322 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, editoriale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/boxG





logoEV