Urbino: Riaprirà a giugno la mostra su Raffaello alle Scuderie del Quirinale

1' di lettura 20/05/2020 - Riprenderà il 2 giugno alle Scuderie del Quirinale di Roma la mostra Raffaello 1520-1483, dedicata all'illustre figlio della città di Urbino nell'anno del cinquecentenario della morte.

Quella che doveva essere inizialmente la data di conclusione dell'evento diventerà quindi la ripartenza, una sorta di rinascita nel segno dell'arte.

La mostra dedicata al genio di Urbino infatti era stata inaugurata lo scorso 5 marzo e sospesa dopo appena tre giorni per effetto del DPCM dell'8 marzo.

Aperta fino al 30 agosto, vedrà l'esposizione di 120 dipinti e disegni del maestro, più numerose altre opere del medesimo periodo storico, per un totale di 204 opere totali.

Numerosi i prestiti da altre strutture museali, fra cui spiccano il Ritratto di Leone X, proveniente dalla Galleria degli Uffizi, ben 49 le opere totali provenienti da Firenze, il Ritratto di Baldassarre Castiglione e l'Autoritratto con un amico, entrambi provenienti dal Museo del Louvre.






Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2020 alle 10:47 sul giornale del 20 maggio 2020 - 236 letture

In questo articolo si parla di cultura, urbino, mostra, Scuderie del Quirinale, raffaello sanzio, articolo, antonio mancino, raffaello 2020

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bl2L





logoEV