Fano: Controlli coronavirus: “soltanto” 17 multe. Un illecito tra le attività commerciali

1' di lettura 30/04/2020 - Resta mediamente alto il numero delle verifiche, ma cala il totale delle persone multate. In altre parole, quasi tutte le persone ‘a spasso’ fermate martedì 28 aprile dalle forze dell’ordine nella provincia di Pesaro e Urbino erano fuori casa per almeno una delle ragioni ammesse dai decreti anti-coronavirus.

Sono infatti state 17 le persone sanzionate su un numero complessivo di 1.037 controlli. A dirlo sono i dati della prefettura provinciale, che nel suo consueto bollettino fa anche sapere che – a fronte delle 585 attività monitorate martedì – si deve purtroppo registrare la contestazione di un illecito (questi i dati di lunedì).

La guardia resta comunque particolarmente alta, soprattutto in vista dell’imminente ‘ponte’ del 1° maggio.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 30-04-2020 alle 12:21 sul giornale del 02 maggio 2020 - 274 letture

In questo articolo si parla di cronaca, provincia di pesaro e urbino, controlli, articolo, Simone Celli, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bkDt





logoEV