Tanti atti all'ordine del giorno, Consiglio Regionale in due sedute martedì e giovedì

1' di lettura 27/04/2020 - La seduta del Consiglio regionale già convocata, in via telematica, per martedì 28 aprile a partire dalle ore 10, proseguirà anche giovedì 30, così come deciso dalla Conferenza dei capigruppo, considerato il consistente numero di atti d’indirizzo e ispettivi all’ordine del giorno.

Nella prima giornata verranno esaminate mozioni ed interrogazioni in larga parte dedicate al rilancio economico in tutti i settori. Il Presidente Antonio Mastrovincenzo sottolinea che la prosecuzione della seduta permetterà “un esame attento degli atti provenienti da tutte le forze politiche che vogliono fornire il loro contributo d’idee per la ripresa dell’economia marchigiana dopo l’emergenza. Questo periodo così difficile va affrontato con la massima unità d’intenti da parte di maggioranza e opposizione”.

All’ordine del giorno, in apertura di seduta, anche la discussione di alcune proposte di legge. Le prime due, per le quali è previsto l’esame abbinato, riguardano rispettivamente le iniziative a sostegno del talento contemporaneo (atto sottoscritto da Manuela Bora del Pd) e la tutela nonchè la valorizzazione della creatività marchigiana (presentata da Marzia Malaigia della Lega). Altra proposta di legge, ad iniziativa della Giunta regionale, su alcune modifiche da apportare al Testo unico in materia di commercio e ad altre norme di settore.

I lavori della seduta consiliare possono essere seguiti in diretta su https://www.youtube.com/c/consigliomarche/live






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-04-2020 alle 16:50 sul giornale del 28 aprile 2020 - 204 letture

In questo articolo si parla di attualità, marche, Assemblea legislativa delle Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bkrc





logoEV