Civitanova: Coronavirus, terza vittima a Civitanova

1' di lettura 23/03/2020 - Civitanova piange la terza vittima del coronavirus. Si tratta di Guerrino Braconi, 79 anni, residente nel quartiere San Marone, ricoverato da un paio di settimane al Covid Hospital di Camerino. L’anziano, che non aveva patologie pregresse, è morto nella serata di domenica.

Braconi, originario di Moresco, viveva da molti anni a Civitanova ed era piuttosto conosciuto in città avendo lavorato per molti anni al reparto elettrodomestici dei Grandi Magazzini Berdini. Sarà tumulato oggi pomeriggio al cimitero di Porto Sant’Elpidio, dove si terrà solo una rapida cerimonia alla presenza dei familiari più stretti, come impongono le disposizioni per l’emergenza coronavirus.

Purtroppo, stanti i numeri dell’emergenza a Civitanova, che alla giornata di domenica parlavano di 24 casi positivi accertati e circa 100 persone in quarantena preventiva, il rischio che il computo dei decessi aumenti è forte.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 23-03-2020 alle 09:05 sul giornale del 24 marzo 2020 - 537 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bied