Urbino: Italia "Zona Protetta", il premier Conte estende le restrizioni a tutto il territorio nazionale

1' di lettura 09/03/2020 - Le restrizioni che finora riguardavano la zona 1 verranno estese a tutt'Italia, ad annunciarlo in diretta è stato il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte.

"Ognuno deve fare la propria parte" - ha detto il premier - "dobbiamo rinunciare tutti a qualcosa per il bene dell'Italia. Non ci sarà più una zona rossa, non ci saranno più una zona 1 e una zona 2 della penisola, ci sarà l'Italia Zona Protetta".

Dovranno essere evitati gli spostamenti su tutto il territorio della penisola, a meno che non siano motivati da tre specifiche circostanze: comprovate ragioni di lavoro, casi di necessità e motivi di salute.

Saranno vietati anche gli assembramenti all'aperto in locali aperti al pubblico.

Il decreto sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale in serata ed entrerà in vigore domani mattina.

Bloccato ufficialmente anche il campionato di calcio.

La sospensione delle attività didattiche per le scuole di ogni ordine e grado e per le università sarà valida in tutta Italia fino al 3 aprile.






Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2020 alle 21:39 sul giornale del 10 marzo 2020 - 5 letture

In questo articolo si parla di attualità, italia, articolo, antonio mancino, giuseppe conte, coronavirus, covid 19, zona protetta