Nelle Marche il traffico internet è aumentato del 20-30% nelle ultime due settimane

connessione internet 1' di lettura 09/03/2020 - Con l'aggravarsi della crisi del Coronavirus sono sempre più numerose le persone che rimangono a casa e che quindi si connettono di più. Forte soprattutto l'aumento delle postazioni temporanee dovute soprattutto al telelavoro.

Abbiamo chiesto alcuni dati a Giacomo Di Napoli, CEO di NetoIP, uno dei maggiori internet Service Provider della Marche. "Il fenomeno più evidente - spiega Di Napoli - è l'aumento delle connessioni temporanee, quelle effettuate con una sim dati o con un ponte radio, che permettono a chi non aveva internet a casa di connettersi e quindi di lavorare senza uscire di casa".

"Per quanto riguarda il traffico internet in generale - continua Di Napoli - abbiamo riscontrato aumenti del 20, 25 e anche del 30% a seconda dei nodi per quanto riguarda la rete fissa. Per la rete mobile l'aumento di queste ultimissime settimane è stato del 20% circa".






Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2020 alle 19:01 sul giornale del 10 marzo 2020 - 725 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, articolo, connessione internet lenta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bhov