Pesaro: La gelosia scatena la lite di coppia, volano piatti e schiaffi

Carabinieri 2' di lettura 02/03/2020 - PESARO - Nella tarda serata di ieri i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Pesaro sono intervenuti in città per sedare una lite tra coniugi.

All'arrivo dei militari un uomo ed una donna, due 40enni legati sentimentalmente da anni, stavano litigato per motivi di gelosia passando dalle parole alle vie di fatto, con schiaffi e lancio di piatti.

C’è voluto un po’ di tempo per tranquillizzare i due, ma alla fine, grazie alla capacità di interazione dei militari, il dissidio è stato ricomposto, ma non senza strascichi: i due, che non sono voluti ricorrere a nessun tipo di intervento medico, si sono promessi una vicendevole querela.

In questi casi, i Carabinieri non si accontentano di calmare gli animi e dare la loro eventuale assistenza alle vittime dei reati, ma fanno accertamenti ed interventi più completi per evitare il riaccendersi degli animi e soprattutto perché certi fatti non abbiano un seguito ben più grave.

I militari hanno scoperto che l’uomo aveva portato a Pesaro dal Comune di sua residenza anagrafica una pistola e delle munizioni che deteneva regolarmente, essendo un appassionato di tiro, tanto da essere iscritto al poligono per esercitarsi.

Proprio per scongiurare una tragica evoluzione di quanto appena accaduto, i militari intervenuti hanno ritirato a scopo cautelativo l’arma e le munizioni in virtù delle norme a tutela della pubblica e privata incolumità, ed interessato le Autorità competenti in materia.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 02-03-2020 alle 17:31 sul giornale del 03 marzo 2020 - 805 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, pesaro, vivere pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bg1y





logoEV