Civitanova: Malore al largo, pescatore salvato dalla Guardia Costiera

guardia costiera 1' di lettura 13/02/2020 - Attimi di paura ma per fortuna non dovrebbe essere niente di grave per il pescatore che ha accusato un malore mentre era a bordo del suo peschereccio a circa 25 miglia dalla costa civitanovese.

L’allarme è arrivato verso le 12alla Guardia costiera, che è subito entrata in azione con la sua motovedetta per raggiungere l’imbarcazione e accelerare i tempi del soccorso. L’uomo è stato prelevato dall’imbarcazione Gianluca e condotto rapidamente al porto, dove erano già in attesa i mezzi del 118 e della Croce Verde. Il pescatore è comunque rimasto sempre cosciente, ma si è reso necessario il trasporto all’ospedale cittadino per le cure del caso. Il peschereccio e il resto del suo equipaggio hanno continuano le loro operazioni al largo






Questo è un articolo pubblicato il 13-02-2020 alle 13:23 sul giornale del 14 febbraio 2020 - 448 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, guardia costiera, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgfi





logoEV