Pesaro: Tremano le Marche, terremoto di magnitudo 3.2 in mare tra Pesaro e Ancona

1' di lettura 11/02/2020 - Un terremoto di magnitudo 3.2 è avvenuto al largo della costa marchigiana, tra Pesaro ed Ancona, alle 19.36 di martedì 11 febbraio.

Il terremoto di magnitudo 3.2 è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV e si è verificato ad una profondità di 35 km.

La scossa è stata avvertita, anche se in maniera lieve, a Senigallia, Ancona, Fano, Pesaro e Rimini. Non si segnalano danni.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 11-02-2020 alle 22:09 sul giornale del 13 febbraio 2020 - 985 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgbq





logoEV