Pesaro: Vis Pesaro 1-0 Cesena: decide il rigore trasformato da Lazzari

4' di lettura 12/01/2020 - Per la 21esima giornata del campionato di Serie C (girone B) la Vis Pesaro, allo stadio Tonino Benelli, ha ospitato il Cesena.

Primo tempo che non annoia, le due compagini creano occasioni da goal rilevanti e non risparmiano colpi. La formazione di casa, sblocca il parziale al minuto 20, grazie al rigore trasformato da Flavio Lazzari. Lo stesso numero 10 vissino, viene atterrato in area di rigore da Maddaloni e il direttore di gara, giustamente, assegna la massima punizione.

Da segnalare, alcuni interventi strepitosi di Puggioni: al 14’ sul colpo di testa ravvicinato di Butic e al 40’ sulla conclusione - da ottima posizione - di Valeri. Dopo 1’ di recupero e con il cambio - forzato - per i biancorossi (esce Botta per infortunio ed entra Gabbani), termina la prima frazione di gara tra Vis Pesaro e Cesena.

Nella ripresa, com’è giusto che sia, è il Cesena a spingere sull’acceleratore per trovare il pari. Al 59esimo, ancora Puggioni, è protagonista di una parata salva risultato: conclusione di Zampano dall' interno dell' area di rigore e parata dell'estremo difensore di casa.

Nel finale di partita, Gennari (difensore vissino) si trasforma in portiere e respinge la conclusione -molto pericolosa - di Rosaia. I pesaresi, con De Feo, hanno la possibilità di raddoppiare: supera un difensore avversario con una grande giocata, si presenta dinnanzi al portiere avversario, ma non riesce a concludere nel modo migliore. La Vis Pesaro difende con le unghie e con i denti e porta a casa i primi tre punti del 2020.

VIS PESARO (3-4-3)

Puggioni; Gennari, Farabegoli, Lelj; Nava, Botta, Paoli, Tessiore; Lazzari, Marcheggiani, Pannitteri. All.Simone Pavan.

A disposizione: Bianchini, Gabbani, Romei, Gomes Ricciulli, Di Nardo, Misin, Adorni, Ejjaki, Tascini, Malec, De Feo.

CESENA (3-4-3)

Marson; Ciofi, Maddalloni, Sabato; Zampano, Franco, De Feudis, Valeri; Borello, Butic, Russini. All. Francesco Modesto.

A disposizione: Agliardi, Stefanelli, Giraudo, Rosaia, Brignani, Franchini, Pantaleoni, Zecca, Zerbin, Cortesi, Capellini.

Reti: 21′ Lazzari

Ammoniti: Tessiore, Paoli, Nava , Franco, Maddaloni, De Feudis, Modesto

Arbitro: Luciani di Roma 1

Note: recupero 1' ; angoli 0-5.

Dopo cinque minuti di recupero, arriva il triplice fischio del direttore di gara: Vis Pesaro 1-0 Cesena. A breve il riassunto del match!

90'+ 5 -
De Feo supera un difensore avversario con una grande giocata, si presenta dinnanzi al portiere avversario, ma non riesce a concludere nel modo migliore.

88' - Conclusione di Rosaia e respinta - decisiva - di Gennari a salvare momentaneamente il vantaggio!

78'- Ammonito Francesco Modesto (allenatore Cesena) per proteste.

73'- Cambi per il Cesena: escono de Feudis e Russini per Zerbin e Rosaia.

62' - Doppio cambio per la Vis: dentro De Feo e Misin ed escono Pannitteri e Lazzari.

59'- Clamorosa occasione Cesena: conclusione di Zampano dall' interno dell' area di rigore e parata di Puggioni. Ancora decisivo l'estremo difensore della Vis.

50'- Conclusione a giro di Borello, ma nessun pericolo per la Vis.

Dopo 1' di recupero, termina la prima frazione di gara tra Vis Pesaro e Cesena: al momento, decide il rigore trasformato da Flavio Lazzari!

44' -
Primo cambio - forzato - per la Vis Pesaro: esce Botta a causa di un problema fisico e al suo posto, entra Gabbani.

40'- Conclusione a botta sicura di Valeri e, ancora una volta, arriva la respinta di Puggioni che evita la rete del pari.

37' - Sponda di Marcheggiani e conclusione di Nava che, da ottima posizione, spara altissimo. Occasione sprecata per raddoppiare...

27' - Il Cesena prova a reagire immediatamente: Borello entra in area di rigore e calcia in porta. Para, in due tempi, Puggioni.

20' - RIGORE PER LA VIS! Sul punto di battuta va Flavio Lazzari che, senza problemi, realizza la rete del vantaggio! Lo stesso calciatore biancorosso, era stata atterrato in area di rigore da Maddaloni. 1-0!

14'-
Miracolo di Puggioni! Colpo di testa - da posizione ravvicinata - di Butic e super parata del portiere vissino.

8'- Primo squillo offensivo per la Vis Pesaro: conclusione dalla distanza di Lazzari e respinta dell' estremo difensore ospite.

0'- Calcio d' inizio, è iniziata Vis Pesaro-Cesena!

FORMAZIONI UFFICIALI

VIS PESARO: Puggioni; Gennari, Farabegoli, Lelj; Nava, Botta, Paoli, Tessiore; Lazzari, Marcheggiani, Pannitteri. All.Simone Pavan.

CESENA: Marson; Ciofi, Maddalloni, Sabato; Zampano, Franco, De Feudis, Valeri; Borello, Butic, Russini. All. Francesco Modesto.






Questo è un articolo pubblicato il 12-01-2020 alle 11:43 sul giornale del 14 gennaio 2020 - 270 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, articolo