Osimo:Nuovi fondi alle regioni per la Mobilità Sostenibile. M5S: “Per le Marche 76,8 milioni di euro”

1' di lettura 13/01/2020 - Il Ministero dei Trasporti ha stanziato alle Regioni 2,2 miliardi di euro per rilanciare la mobilità sostenibile. Fondi finalizzati all’acquisto di nuovi bus ecologici per il trasporto pubblico locale, sulla base delle disposizioni del Piano Strategico Nazionale della Mobilità Sostenibile. Alle Marche spettano 76,8 milioni di euro.

Ne danno notizia i parlamentari marchigiani del Movimento 5 stelle Paolo Giuliodori, Patrizia Terzoni, Roberto Rossini, Rossella Accoto, Martina Parisse e Mirella Emiliozzi. «L’obiettivo dello stanziamento - spiegano i parlamentari 5 stelle - è rinnovare il parco autobus locale, con mezzi pubblici sempre più moderni e meno inquinanti. In tante città italiane purtroppo la qualità dell’aria è un serio problema. Siamo in piena emergenza smog, serve una vera e propria rivoluzione nella mobilità urbana».

Una somma ingente di risorse, un segnale importante dello slancio ecologista, della politica “green” che il nuovo governo sta portando avanti con decisione. «L’attenzione all’ambiente - commentano i parlamentari - è il nostro faro e il faro di questo governo.

In questo contesto si inserisce il Piano Strategico Nazionale della Mobilità Sostenibile, un piano molto ambizioso, da oltre 3,7 miliardi di euro, che dà impulso all’economia verde, rilancia un settore strategico della nostra filiera industriale e permetterà al Paese di sfruttare l’innovazione tecnologica per aiutare l’ambiente e migliorare la qualità della vita dei cittadini».








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-01-2020 alle 12:43 sul giornale del 14 gennaio 2020 - 369 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, politica, fondi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beXC