IN EVIDENZA





26 novembre 2020



...

Controlli coordinati del territorio nel Comune di Fabriano da parte della Polizia di Stato che, con l’ausilio della Polizia locale, ha provveduto nel corso della settimana scorsa al controllo di 450 persone e 250 veicoli, per accertare non solo il rispetto della normativa sul COVID 19, ma anche nell’ambito della consueta attività di controllo del territorio finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati.






...

E’ stata una stagione difficile per il tennis marchigiano, il Covid 19 ha ostacolato in parte l’attività dei circoli e degli atleti ma nonostante tutto i numeri restano positivi sia per la qualità dei moltissimi tornei che per i risultati conseguiti sul campo.




...

Oltre 67 mila contagi da Covid sul posto di lavoro in Italia tra la fine di gennaio e il 31 ottobre cui 1.641 nelle Marche dove si registrano 180 casi in più rispetto al mese precedente. È quanto emerge dai dati dell'INAIL relativi agli infortuni denunciati, elaborati dalla Cgil Marche. Sono le donne quelle più colpite e rappresentano il 69,6% dei contagiati.





...

Si è svolto mercoledì mattina in videoconferenza un incontro con i rappresentanti degli enti gestori delle strutture sanitarie, socio-sanitarie e sociali marchigiane (es. RSA, centri per disabili, strutture per minori, case alloggio etc.) a cui ha partecipato l’assessore regionale alla Sanità, Filippo Saltamartini, il direttore generale dell’Asur Marche, Nadia Storti, la dirigente regionale del Servizio Sanità, Lucia Di Furia.


...

“La violenza di genere continua a rappresentare un’emergenza sociale allarmante, fotografata da dati indegni e incompatibili con ogni idea di civiltà. Un fenomeno mondiale, a cui purtroppo non fa eccezione il nostro Paese, dove la violenza contro le donne continua a essere una questione drammaticamente irrisolta, nonostante l’opera di tanti enti locali e associazioni femminili abbia portato ad alcuni significativi miglioramenti legislativi“.




...

Nel primo pomeriggio di mercoledi, da remoto, il Prefetto Stentella ha nuovamente tenuto un incontro al quale hanno partecipato oltre ai vertici delle Forze dell'Ordine anche il Procuratore della Repubblica, il Direttore della Banca d'Italia, il Presidente della Camera di Commercio delle Marche, il Presidente della Commissione Regionale ABI, il Presidente del Consiglio Notarile di Ascoli Piceno, il Vice Presidente dell'Ordine dei Dottori Commercialisti, i Presidenti delle Associazioni di Categoria, le categorie sindacali CGIL-CISL-UIL., al fine di proseguire l’attività di monitoraggio delle situazioni di disagio economico provocate dalla emergenza pandemica ed agevolare la concreta attuazione delle nuove misure governative di sostegno a famiglie, imprese, lavoratori autonomi e professionisti in difficoltà a seguito delle misure restrittive in atto.









25 novembre 2020



...

Priorità ai piccoli Comuni marchigiani nella ripartizione delle risorse regionali per incentivare le attività di protezione civile. La Regione ha chiesto al Consiglio delle autonomie locali (Cal) un parere per adottare questo criterio di assegnazione dei 300 mila euro triennali disponibili per le attività svolte nell’ambito del Servizio nazionale di protezione civile.




...

“A 26 anni non avevo ancora perso del tutto la vista. Quel giorno, all’uscita dall’ufficio, avevo preso il solito bus per andare a lezione di danza. Dal sedile dietro al mio sento arrivare un chiaro odore di alcol, il rumore di un sacchetto della spesa e una voce molto vicina che mi sussurra all’orecchio ‘Sei bellissima’. Il tono mi gela e il viaggio sembra non finire più.


...

Si è costituito nel tardo pomeriggio di ieri l’uomo che ieri mattina, poco prima delle 7.00, travolse e uccise la donna di 61 anni, originaria dell’Albania, all’altezza dell’hotel Charly, a Lido di Fermo, lungo la SS 16.