Cerreto d'Esi: ai domiciliari ma non viene trovata in casa, 39enne arrestata per evasione

carabinieri 1' di lettura 30/11/2019 - Arresto per evasione di una 39enne di origine dei paesi dell’Est Europeo, da tempo residente a Cerreto D’esi.

Gli uomini dell’arma, presentatisi nella abitazione della donna, per i controlli di routine, non l’hanno trovata e quindi si sono messi alla sua ricerca.

Essendo la donna in regime di arresti domiciliari, in quanto deve scontare una pena per violenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebrezza, questa ultima è stata ritrovata un paio di ore dopo nelle vie del Paese e per questo il Tribunale di Ancona ha confermato l’arresto per evasione e il suo avvocato ha chiesto i termini a difese con la signora riportata nel suo domicilio luogo in cui deve scontare la pena.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11-2019 alle 19:12 sul giornale del 02 dicembre 2019 - 525 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bduH





logoEV