Falconara: ruba bancomat “all’amica”, denunciato 34enne falconarese

1' di lettura 26/11/2019 - “Furto aggravato ed indebito utilizzo di bancomat”. Scatta la denuncia per un 34enne falconarese.

La vicenda era iniziata alcuni giorni fa, quando un 34enne falconarese, approfittando dell’amicizia con una 41enne, originaria di Macerata e residente a Falconara, si era impossessato del bancomat della donna, con tanto di prelievi in denaro.
Come spesso accade in caso di indebito utilizzo di bancomat, anche in questo caso le transazioni erano tutte al di sotto dei 25 euro, in modo da sfruttare la tecnologia “contactless” ed eludere così la richiesta del codice segreto (pin). Ma la donna, che aveva subito notato la mancanza del bancomat, aveva pensato bene di rivolgersi immediatamente ai Carabinieri, bloccando così la tessera.

Ai militari, inoltre, aveva confidato i sospetti che nutriva nei riguardi del 34enne. È così che, il giorno dopo, i militari lo hanno raggiunto e denunciato. Recuperato anche recuperando il bancomat rubato, sebbene fosse oramai inutilizzabile. L’uomo dovrà ora rispondere dei reati di furto aggravato ed indebito utilizzo di bancomat.






Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2019 alle 14:51 sul giornale del 27 novembre 2019 - 491 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdiw