Fano: Schianto tra due auto, grave una ragazza: coinvolti anche due bambini. Danneggiata centralina del gas

eliambulanza| 1' di lettura 24/10/2019 - Pericoloso incidente intorno alle 13 30 di giovedì. Un’auto – forse per un guasto ai freni – non ha rispettato lo stop, ed è finita contro un’altra vettura. La sua corsa è terminata su una centralina provocando una fuoriuscita di gas. Una ragazza è stata soccorsa in eliambulanza. Coinvolti anche due bambini.

È stato un grave schianto quello che si è verificato a Lucrezia di Cartoceto, all’incrocio tra via Sant’Anna e via Trieste. Pare che una donna del posto, al volante di una Fiat Multipla, non si sia fermata allo stop per un possibile problema al sistema frenante. Il dato certo è però l’impatto che ne è conseguito, contro una Citroen C3 – poi finita contro un muro - con a bordo due minori e due donne. Quella alla guida è risultata la più grave, tanto da far intervenire l’elisoccorso per il conseguente trasferimento all’ospedale regionale di Torrette di Ancona, mentre l’altra donna e i due bambini sono stati condotti al San Salvatore di Pesaro. Nessuna conseguenza per la signora al volante della Multipla, visitata al Santa Croce di Fano dove è arrivata in codice giallo.

Sul posto non soltanto ambulanze e polizia locale, ma anche i vigili del fuoco e alcuni tecnici per mettere in sicurezza l’area. Lo schianto contro la centralina e la conseguente fuoriuscita di gas hanno determinato infatti il rischio di un incendio. Un pericolo che per fortuna è subito rientrato.






Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2019 alle 16:35 sul giornale del 25 ottobre 2019 - 1046 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, cartoceto, lucrezia, eliambulanza, incidente stradale, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bb3E