Raccontare le buone notizie: torna il premio Estra per il giornalismo sportivo

giornalismo 1' di lettura 07/10/2019 - Torna anche nel 2019 il premio "Estra per lo sport: raccontare le buone notizie" con il quale la multiutility vuole riconoscere l’importante ruolo che i giornalisti hanno nel mettere in risalto i valori e il significato dello sport.

Dopo il grande successo di partecipazione con oltre 140 iscritti per la seconda edizione, prende il vi la terza edizione del Premio promosso da Estra in collaborazione con l'Unione Stampa Sportiva Italiana (USSI). Il premio ha come oggetto l’individuazione dei migliori articoli e servizi di giornalismo sportivo in cui venga messo in luce il valore di promozione sociale e di agenzia educativa dello sport, attraverso l’affermazione dei suoi migliori valori.

Il Premio è diviso in 2 categorie: una dedicata ai mezzi di informazione nazionale, l'altra ai mezzi locali delle regioni Toscana e Marche. Per ogni categoria saranno assegnati tre premi: uno per televisione e radio, uno per la carta stampata e uno per web e blog. A ciascuno dei vincitori verrà assegnato un premio da 1.500 euro. Possono partecipare giornalisti, professionisti o pubblicisti, regolarmente iscritti all’Ordine, praticanti e allievi delle scuole di giornalismo o master riconosciuti dall’Ordine dei Giornalisti.

Possono essere presentati elaborati pubblicati, trasmessi o diffusi nel periodo compreso tra il 1 luglio 2018 e il 15 ottobre 2019. Il termine ultimo per l'invio del materiale, a pena di esclusione dal Premio, è il 25 ottobre 2019. Il regolamento completo del premio è consultabile qui.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2019 alle 17:22 sul giornale del 08 ottobre 2019 - 517 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, redazione, giornalismo, premio, giornalista, Estra, giornalismo sportivo





logoEV