Pesaro: Esame di guida truccato, 3.500 euro per passare il quiz: scoperta la truffa

Truffa patente di guida 2' di lettura 30/09/2019 - Non parlava bene l’Italiano e non sapeva nemmeno dove porre la sua firma ma ha saputo rispondere esattamente alle domande per superare da privatista l’esame scritto per conseguire la patente di guida dopo diverse bocciature precedenti.

Un marocchino di 32 anni residente a Mombaroccio, lavoratore regolare, è stato sorpreso a frodare l’esame presso la motorizzazione civile in un’operazione della Squadra Mobile e della Polizia Stradale grazie all’aiuto prezioso del personale della motorizzazione.

L’uomo infatti era munito di sofisticata attrezzatura elettronica che gli consentiva di ricevere le esatte risposte per superare il test. Grazie ad uno smartwatch con telecamera, il soggetto inquadrava le domande e attraverso un micro auricolare invisibile esternamente ed un secondo cellulare, otteneva le risposte che gli venivano suggerite dall’esterno.

Fatto importante, l’operazione ha permesso alle forze dell’ordine di risalire anche ad altri due soggetti coinvolti, uno fornitore dell’attrezzatura (un casertano di 51 anni) e il contatto locale per la truffa, un brindisino di 56 anni residente a Tavullia, mentre è ancora ignota l’identità del “suggeritore”.

E’ stato scoperto che il marocchino per superare l’esame ha pagato ben 3.500 euro di cui 2.250 in contanti consegnati al brindisino e sequestrati dalla Polizia. Aver scoperto il fornitore dell’apparecchiatura e il basista dell’operazione, oltre che aver smascherato il marocchino, è fondamentale per il proseguo dell’indagine che potrebbe portare alla scoperta di casi simili sul territorio e non solo.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp Messenger?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 30-09-2019 alle 12:47 sul giornale del 02 ottobre 2019 - 1066 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, vivere pesaro, articolo, luca senesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ba9a