Ancona: scontro tra due auto, una si ribalta. 40enne al pronto soccorso. Paura per un bimbo

Croce Gialla di Ancona 1' di lettura 09/09/2019 - Paura per un bambino di appena due mesi, rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto lunedì pomeriggio in via della Montagnola, davanti alla caserma dei carabinieri di Ancona.

Per cause in corso di accertamento si sono scontrate due auto: una, una Fiat Panda, ha finito la carambola ribaltandosi. Ferita la conducente della Panda, una donna di 40 anni, soccorsa dalla Croce Gialla e trasportata in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette. Praticamente illesi un bimbo di due mesi e l'altra donna che erano a bordo della vettura ribaltata.

La donna con il neonato è uscita da sola dall'auto, mentre per la conducente, rimasta bloccata nell'abitacolo, è stato necessario l'aiuto dei vigili del fuoco. Il bambino è stato comunque portato al Salesi per accertamenti. Sul posto sono intervenuti Croce Gialla, vigili del fuoco e polizia municipale, oltre ai carabinieri che sono usciti dalla caserma.






Questo è un articolo pubblicato il 09-09-2019 alle 17:38 sul giornale del 10 settembre 2019 - 739 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente stradale, marco vitaloni, croce gialla di ancona, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baqh