Ancona: Lo minaccia per comprarsi la droga con un coltello da cucina. Padre lo vede tornare e lo denuncia alla Polizia

2' di lettura 13/05/2019 - E' stata la violenta lite con il figlio a riflettere un padre e, alla visita successiva, è scattata la denuncia. Il papà era stato minacciato con un grosso coltello da cucina per pochi soldi, per comprarsi la droga.

Ha trovato il coraggio per denunciare il figlio, S.S., alla Polizia di Stato il padre aggredito sabato dal suo stesso figlio. Il motivo è che doveva comprasi la droga. Si tratta un 24enne di origine nord africana già noto tossicodipendente ad Ancona.

Lo ha minacciato con un grosso coltello da cucina nella tarda mattinata di sabato ed intorno alle 11.35 circa di questa mattina il genitore ha chiamato ancora il 113 della Questura di Ancona perchè il figlio si era presentato di nuovo presso la sua abitazione sita al Piano San Lazzaro, lo aveva aggredito perchè voleva denaro per drogarsi.

Giunti immediatamente sul posto, gli agenti fermavano il giovane che, al suono delle sirene della Polizia, tentava di allontanarsi frettolosamente e sfuggire al controllo. Nel corso dell’intervento i poliziotti appuravano che nella serata di ieri il genitore aveva presentato in Questura un’articolata denuncia contro il figlio nella quale raccontava che nelle ultime settimane la situazione era gravemente degenerata in quanto il giovane era alla ricerca spasmodica di denaro. Nell’occasione dichiarava che nella giornata di sabato, il figlio lo aveva percosso dopo avergli tolto il cellulare e facendosi consegnare una ventina di euro sotto la minaccia di un coltello.

L’uomo era poi dovuto ricorrere alle cure mediche presso l’ospedale di Torrette per contusioni ad una scapola ed allo sterno, guaribili in 10 giorni. Data la gravità dei fatti e la pericolosità del giovane gli agenti procedevano al fermo per rapina aggravata e lesioni personali conducendolo presso il Carcere di Montacuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.








Questo è un articolo pubblicato il 13-05-2019 alle 15:35 sul giornale del 14 maggio 2019 - 1021 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7qM