Senigallia: controlli speciali. Segnalato un anconetano per droga, controllati night club e circoli

12/05/2019 - In coincidenza con il fine settimana, il personale del Commissariato di Polizia di Senigallia, coordinato dal vice questore aggiunto Agostino Licari, con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia e della Unità Cinofile della Questura di Ancona, è stato impegnato in servizi di controllo del territorio che hanno interessato sia il centro storico della città che i quartieri residenziali.

Tali servizi, che hanno visto l’impiego di 25 unità della Polizia di Stato, si inseriscono in un piano di prevenzione e contrasto, in particolare, ai reati di furti e uso e spaccio di sostanze stupefacenti, attuato secondo le disposizioni fornite dal Questore della provincia di Ancona

I controlli stradali hanno consentito di sottoporre a controllo oltre 95 veicoli e circa 145 persone alcune delle quali pregiudicate. Tra l’altro l’uso del sistema di lettura targhe “Mercurio”, in dotazione agli equipaggi del Reparto prevenzione Crimine di Perugia, ha consentito di passare al vaglio oltre 800 veicoli in transito sulle strade del territorio senigalliese. Nel corso di un controllo effettuato nell’area della Stazione ferroviaria di Senigallia, gli agenti hanno intimato l’alt ad un veicolo a bordo del quale c'erano due uomini. Identificate le persone, è emerso che uno di essi, il conducente, un uomo originario di Ancona di circa 50 anni, aveva diversi pregiudizi in materia di droga e, pertanto, i poliziotti hano deciso di effettuare ulteriori controlli anche con l’ausilio delle unità cinofile. Dal controllo è emerso che l’uomo era in possesso di circa due grammi di marjuana, nascosta all’interno di un attrezzo in plastica, che questi riferiva essere per uso personale. Gli agenti hanno proceduto alla segnalazione in Prefettura del soggetto in qualità di assuntore nonché al ritiro della patente di guida per la successiva sospensione.

Le attività di controllo hanno inoltre interessato alcuni locali pubblici della città dove il personale del Commissariato si è recato al fine di verificare il possesso delle prescritte autorizzazioni amministrative. In particolare, gli agenti hanno effettuato controlli amministrativi presso due night club, dove hanno proceduto al controllo dei clienti presenti e dei titoli autorizzatori in possesso del gestore. Non sono emerse irregolarità. Inoltre è stato effettuato un controllo all’interno di un circolo sportivo cittadino dove sono stati controllate le persone presenti ed effettuata la verifica circa la regolarità delle autorizzazioni in possesso. Per quest’ultimo controllo, sono in corso gli accertamenti per verificare la regolarità dell’attività di somministrazione svolta all’interno del locale.

Con l’avvio della stagione estiva, il personale del Commissariato intensificherà i servizi di controllo di polizia amministrativa dirigendo in modo particolare la propria attenzione al contrasto al fenomeno della somministrazione di alcool da parte dei minorenni, nonché al rispetto delle ordinanze sindacali in materia di orari per la diffusione musicale, ma anche della legittimità dei pubblici spettacoli organizzati da parte dei gestori dei locali pubblici della zona; il tutto al fine di garantire la sicurezza dei minorenni e degli avventori, nonché la tranquillità del riposo.






Questo è un articolo pubblicato il 12-05-2019 alle 11:06 sul giornale del 13 maggio 2019 - 718 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7n5