Controlli del 1° maggio: denunciati per guida ubriachi un 24enne e una 41enne di Senigallia

Carabinieri 1' di lettura 02/05/2019 - Due persone sono state denunciate nella notte tra domenica e lunedì dai Carabinieri della Compagnia di Senigallia, guidati dal maggiore Cleto Bucci.

Si tratta di un 24enne ed una 41enne entrambi residenti a Senigallia, sorpresi alla guida delle rispettive auto in stato di ebbrezza. I controlli stradali nella notte, dopo le gite fuori porta del 1° maggio, si sono conclusi con due automobilisti denunciati per essersi messi alla guida dopo aver bevuto. Il primo automobilista, un 24enne di Senigallia, è stato fermato da una pattuglia del Nucleo Radiomobile intorno alla mezzanotte, in Piazzale Morandi, alla guida di un SUV Peugeot 3008. I militari accortisi dell’alito alcolico lo hanno sottoposto all’alcol test con la strumentazione in dotazione. L’automobilista è risultato positivo con un tasso dello 0,96 gr/lt.

La seconda automobilista, una 41enne sempre di Senigallia, è stata fermata poco dopo a Cesano, in Via Mattei, alla guida di una Fiat Punto. Anche lei ha manifestato i sintomi dell’ebbrezza alcolica, per cui i militari l’hanno sottoposta al test alcolemico che, come per il primo, ha fornito un esito positivo con un tasso dell’1,15 gr/lt. Entrambi sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Ancona per il reato di guida sotto l’influenza dell’alcol. Invece le patenti di guida sono state ritirate e saranno trasmesse al Prefetto competente per l’adozione del provvedimento di sospensione. Le auto sono state affidate a persone di fiducia indicate dai due automobilisti che si sono recate in caserma per il ritiro dei veicoli.






Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2019 alle 15:00 sul giornale del 03 maggio 2019 - 510 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, carabinieri, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a62d