Cingoli: denuncia il compagno violento. Divieto di avvicinamento per un 20enne

violenza domestica sulle donne 12/04/2019 - I Carabinieri di Cingoli hanno notificato ad un cittadino straniero residente nella provincia maceratese, 20enne, una custodia cautelare di divieto di avvicinamento alla compagna.

Ricevuta la denuncia della compagna dell’uomo per i ripetuti comportamenti aggressivi e violenti del 20enne, i Militari hanno immediatamente svolto le indagini e raccolto le prove.

L’Autorità Giudiziaria, in breve tempo, ha ravvisato quanto ipotizzato dai Carabinieri circa atti persecutori messi in atto dal giovane, emettendo a suo carico il provvedimento di divieto di avvicinamento.






Questo è un articolo pubblicato il 12-04-2019 alle 17:03 sul giornale del 13 aprile 2019 - 952 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, violenza, cingoli, violenza domestica, violenza sulle donne, custodia cautelare, autorità giudiziaria, divieto di avvicinamento, articolo, niccolò staccioli, violenza familiare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6sJ





logoEV