Volpini a Zingaretti: "Alle primarie ti voto ma sul non-logo del PD non sono d'accordo"

fabrizio volpini 2' di lettura 07/02/2019 - La decisione del candidato alla segreteria del Partito Democratico Nicola Zingaretti di omettere il logo del Pd dai manifesti e volantini ufficiali delle primarie del 3 marzo ha sollevato molte polemiche. Anche il presidente della commissione regionale sanità (ed ex segretario cittadino del PD) Fabrizio Volpini critica la scelta e lancia una stoccata ai dirigenti "locali".

"Caro Nicola Zingaretti,candidato alla segreteria nazionale del PD, ti ho votato al congresso del circolo al quale sono iscritto e ti voterò alle primarie del 3 marzo, consentimi però di esprimere la forte perplessità sulla tua decisione di non mettere nei manifesti della campagna elettorale il simbolo del PD -afferma Volpini- Capisco le esigenze comunicative e in questa fase politica quel logo non ha grande potere attrattivo, anzi direi piuttosto repulsivo, penso che con l'eclisse del simbolo si voglia testimoniare anche l'avvio di un nuovo modo di far politica, sia dentro il partito ma soprattutto all'esterno, e questo lo condivido totalmente"

Volpini solleva però alcune obiezioni. "Mi sarei aspettato però che accanto al simbolo avessi chiesto anche, se non l'eclissi, questo lo ritengo sbagliato, di fare un passo indietro anche ai soliti noti, a quelli seduti sempre sulle prime file, se non direttamente iscritti ai tavoli delle presidenze o a qualche collegio elettorale. Questo avrebbe reso molto più credibile la tua proposta e volontà di cambiamento del partito e del suo modo d fare politica. Il responsabile (coordinatore) regionale, quello provinciale, quello territoriale della tua mozione sono rigorosamente quelli delle primissime file e dei tavoli delle presidenze. Condivido molti contenuti della tua proposta e senza aspettative personali e clamore sosterrò la tua candidatura da semplice iscritto seduto sulle ultime file, con la speranza che dopo il 3 marzo le seggiole tra le prime ed ultime file ritornino ad essere occupate!".






Questo è un articolo pubblicato il 07-02-2019 alle 14:00 sul giornale del 08 febbraio 2019 - 637 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli, politica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a35f





logoEV