Ancona: Si barrica in cucina e chiama il 112: "Aiuto, ho paura dei rom"

26/01/2019 - Si barrica in cucina e chiama i carabinieri per paura dei rom. Il protagonista è un asiatico, titolare di un kebab lungo la Flaminia, nel territorio di Falconara. E’ accaduto venerdì all’ora di pranzo.

Il commerciante si è spaventato quando nel suo locale è entrato un folto gruppo composto da rom e meridionali che hanno cominciato a fare baccano, a lanciargli delle invettive e a infastidire altri clienti. Capita l’antifona e temendo che quelli volessero pranzare a scrocco, senza pagare il conto, il titolare ha afferrato il cellulare e si è chiuso a chiave nel retrobottega. Da qui ha chiamato il 112.

«Ci sono degli zingari nel mio locale, aiutatemi». Sul posto si è rapidamente portata una pattuglia del Nucleo operativo e radiomobile per verificare cosa stesse accadendo. Non erano stati fatti danni, ma il gruppetto di rom e siciliani stava facendo “baldoria”, con il rischio che la situazione degenerasse. I militari li hanno invitati ad allontanarsi, dopo aver pagato il conto del pranzo.






Questo è un articolo pubblicato il 26-01-2019 alle 15:40 sul giornale del 28 gennaio 2019 - 5971 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara, cucina, rom, kebab, articolo, barricato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3Fi