Falconara: batte la testa e perde i sensi, paura a bordo di un bus

18/01/2019 - Ubriaco da non stare in piedi, sviene sull’autobus, batte la testa e perde i sensi. Paura nel tardo pomeriggio a Falconara, dove un uomo di circa 35 anni, è stato soccorso e portato all’ospedale.

L’allarme è stato lanciato attorno alle 19 quando lo straniero, che non aveva documenti con sé, è crollato a terra sotto gli occhi dei passeggeri spaventati, a bordo di un bus che stava viaggiando in direzione Ancona, nei pressi della stazione di Falconara. Cadendo, ha battuto la testa ed è sembrato rimanere per alcuni minuti privo di conoscenza. Immediato l’intervento del 118, con l’automedica e un’ambulanza della Croce Gialla di Falconara, partite in codice rosso.

All’arrivo dei soccorritori, però, la situazione non era così drammatica. L’uomo, infatti, aveva perso i sensi non per il trauma cranico, ma perché palesemente ubriaco, anche se si è ferito alla testa dopo aver perso l’equilibrio. E’ stato portato per accertamenti all’ospedale di Torrette.






Questo è un articolo pubblicato il 18-01-2019 alle 20:05 sul giornale del 19 gennaio 2019 - 623 letture

In questo articolo si parla di cronaca, falconara, bus, malore, ubriaco, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3qq