20 ottobre 2019


19 ottobre 2019

...

Un apprendistato in bottega con un maestro artigiano per riscoprire gli antichi mestieri della tradizione, oppure un master all’università o un corso di formazione tecnica superiore per una specializzazione altamente innovativa richiesta da un’azienda, oppure ancora un’esperienza all’estero per acquisire nuove competenze o migliorare la lingua straniera. Sono tantissime le opportunità a disposizione dei ragazzi marchigiani per costruire il loro futuro occupazionale, ma è importante che questi ne siano a conoscenza.



...

Francesco Baldelli, già sindaco di Pergola, vicepresidente nazionale Anci e responsabile nazionale autonomie locali di Fratelli d'Italia, replica secco al consigliere regionale di Uniti per le Marche Boris Rapa: “In nemmeno 48 ore, Rapa si è rimangiato goffamente la sua proposta di chiusura della linea ferroviaria Pergola-Fabriano e di sua trasformazione in pista ciclabile, avanzata tramite una interrogazione in consiglio regionale.





...

Come disposto dal Questore Dr. Antonio Pignataro, sono stati rafforzati in tutta la provincia i controlli della Polizia di Stato per contrastare il traffico e il consumo di stupefacenti. Nella serata di giovedì personale della Squadra Mobile e delle Volanti di Macerata hanno effettuato numerosi controlli su tutto il territorio cittadino, con particolare attenzione alle zone del centro cittadino, durante la movida del giovedì sera, anche in risposta alle lamentele di alcuni cittadini.




...

Già svelato il ricco e gustoso menù della tre giorni dedicata a due eccellenze enogastronomiche, sapientemente abbinate: il vino Lacrima e il Tartufo di Acqualagna. Dal 18 al 20 ottobre nell'incantevole borgo di Morro d'Alba.



...

Verranno realizzati 4 appartamenti Erap nell’immobile di via San Francesco sequestrato alla criminalità organizzata. Con una nota dello scorso 10 ottobre, l’Ente Regionale per l’Abitazione Pubblica ha accolto la proposta dell’Amministrazione comunale, inserendo l’immobile nella propria programmazione istituzionale per un importo di completamento stimato in € 350.000.


...

La Regione Marche ha rinnovato le limitazioni ai prelievi idrici per i corsi d’acqua del bacino idrografico del Fiume Metauro. La progressiva riduzione delle portate, dovuta alle condizioni meteoclimatiche caratterizzate da alte temperature e assenza di precipitazioni, ha richiesto l’adozione di misure per salvaguardare l’approvvigionamento idropotabile della provincia di Pesaro e Urbino.




...

Anche le scuole marchigiane protagoniste della “Settimana nazionale della Protezione civile”, istituita lo scorso aprile, in corrispondenza del 13 ottobre di ogni anno, dalla Presidenza del Consiglio dei ministri per “sensibilizzare l'opinione pubblica, e in particolare i giovani, sui temi della protezione civile e della resilienza”.


...

Si terrà ad Ascoli Piceno, venerdì 25 ottobre (dalle 9.30 alle 13.30 presso la Sala Gialla della Camera di commercio) un workshop sulla gestione del rischio in agricoltura. Promosso nell’ambito del Programma di sviluppo rurale nazionale (Psrn) 2014-2020, l’incontro ha l’obiettivo di raccogliere, sul territorio, i fabbisogni del mondo agricolo per rendere più efficaci gli strumenti delle assicurazioni agevolate.


...

“Il principio di trasparenza nella pubblica amministrazione è un servizio reale al cittadino e il presupposto per la buona amministrazione ed anche dell’anticorruzione. Trasparenza è possibilità di accesso e controllo agli atti da parte dei cittadini, è confronto, ed è, allo stesso tempo, un impulso e un’opportunità per le istituzioni.






...

Fano-Pesaro in cinque minuti. È questo il sogno dell’amministrazione comunale di Fano, che potrebbe concretizzarsi, un giorno, grazie al famoso “casellino”. La realtà – quella imminente, perlomeno – è intanto quella di raggiungere la nuova rotatoria di Belgatto in appena due minuti grazie alla nuova arteria che parte dalla Flaminia, all’altezza della caserma dei vigili del fuoco. Una tempistica notevole, la riprova di un importante snellimento della viabilità fanese. Che – parola di addetti ai lavori – dovrebbe concretizzarsi entro novembre.



18 ottobre 2019

...

Leadership territoriale di Frasassi, un nuovo piano di marketing turistico in linea con le strategie della Regione Marche, manutenzione della rete stradale cittadina e lo sguardo rivolto ad un primo grande appuntamento: il 50° Anniversario della scoperta delle Grotte di Frasassi (25 settembre 2021).



...

"La tassa sulla plastica che verrà introdotta con la Legge di Bilancio si configura come un attacco all’economia circolare e un modo cialtronesco per tutelare, solo a parole, l’ambiente. Con il consueto approccio ideologico, sull’onda del tanto sbandierato Green New Deal, questa stangata da 2 miliardi sugli imballaggi di plastica penalizzerà i produttori, inficerà sui prodotti e metterà in difficoltà imprese, lavoratori e gli stessi consumatori”.






...

La Regione Marche è Centro di Riferimento (Reference Site) del Partenariato Europeo per l’Innovazione per l’invecchiamento sano e attivo (EIP-AHA). Il riconoscimento è stato attribuito dalla Commissione Europea alle organizzazioni che hanno dimostrato l'esistenza di strategie globali per promuovere l'innovazione e affrontare la sfida di assicurare assistenza e cura alla popolazione che invecchia.


...

La consulta regionale dei giovani ha scelto il suo nuovo vertice, eleggendo Roberto Tesei quale presidente e Marina Brunetti come vice presidente. Tesei fa parte della consulta in rappresentanza delle formazioni giovanili dei partiti politici, espressione della conferenza dei presidenti dei gruppi consiliari.



...

Con la demolizione degli edifici presenti nell’area, ha preso il via la prima fase del progetto di rigenerazione urbana riguardante l’ex Messersì, che prevede la realizzazione di un edificio commerciale e, grazie ai relativi oneri di urbanizzazione, la riqualificazione della viabilità locale con un nuovo sistema rotatorio capace migliorare i flussi di traffico su via Capanna e su strada Sant’Angelo.


...

Uno schiaffo al rischio esondazioni. Per evitare che torni l’incubo di una manciata di anni fa, quando tutta l’area intorno a quel vecchio ponte si era allagata in modo inesorabile. Cantine – e non solo - invase dall’acqua, vecchi ricordi da buttare, residenti disperati. Ora l’infrastruttura attraverso cui si vuole metter fine a tutto questo. Un nuovo ponte, inaugurato giovedì mattina a Fano, in zona Caminate.