Terremoto sanità: si è dimesso il dott. Consalvo, “Decisione a lungo meditata”

2' di lettura 03/11/2018 - Un fulmine a ciel sereno scuote l’ospedale di Senigallia. Uno dei suoi più illustri rappresentanti lascia il nosocomio cittadino.

Il dottor Giovanni Consalvo, primario di Senologia e direttore della Diagnostica per Immagini dell'Ospedale, si è dimesso. Il dirigente medico, conosciutissimo e punto di riferimento per tante pazienti, ha presentato il 28 novembre le sue dimissioni, ponendo così fine al rapporto con l'Ospedale dopo ben 38 anni di attività. Consalvo ha dedicato la sua carriera alla crescita dell'unita di radiologia e ha portato la senologia senigalliese a punto di eccellenza in tutta l'area vasta e non solo.

“Sì è vero, ho presentato le mie dimissioni e la decisione è stata presa certo a cuor leggero ma è stata attentamente vagliata -conferma il professore Consalvo- negli ultimi 9 anni, da quando mi è stata affidata la direzione dell'Unità Operativa di Radiologia dell'Ospedale non sono stati pochi i risultati ottenuti fra mille difficoltà. Penso al trasferimento della Radiologia dai vecchi locali alla nuova struttura in pochi giorni senza rinviare ad altra data neanche un solo paziente, alla ristrutturazione della diagnostica del Pronto Soccorso e sua dotazione di un nuovo apparecchio radiologico, all'acquisto di un apparecchio radiologico portatile per la sala operatoria, all'acquisto del nuovo mammografo e sua dotazione con tomosintesi, all'acquisto di un apparecchio radiologico polifunzionale per la radiologia, a tre nuovi ecografi di fascia medio-alta, uno per la senologia e due per l'ecografia, all'adeguamento della pianta organica, alla sostituzione del vecchio sistema informatico con quello nuovo, all'acquisto della nuova ( sic!) risonanza magnetica e alla costituzione della Accademia Ecografica Senigalliese con compiti di didattica e approfondimento nell'arte ecografica e medica in generale”.

Risultati più che positivi che hanno reso a tutti gli effetti la radiologia senigalliese al passo con i tempi ed in grado di fornire adeguate risposte alle richieste di salute da parte dei cittadini.

“Questi preziosi risultati sono stati ottenuti certamente grazie alla sensibilità dimostrata dal Direttore Maurizio Bevilacqua nei confronti delle esigenze del Servizio e non di meno dal gioco di squadra messo in atto da tutto il personale della Radiologia cui va il mio sentito ringraziamento -conclude Consalvo - la mia gratitudine più profonda va a tutti quei pazienti che mi hanno onorato della loro fiducia e che mi hanno consentito di seguirli in tutti questi anni: rappresentano per me la fonte della più grande gratificazione personale e professionale”.

Poco più di un mese fa il dott. Consalvo aveva inaugurato i locali della nuova risonanza magnetica e il macchinario da anni atteso.






Questo è un articolo pubblicato il 03-11-2018 alle 07:30 sul giornale del 03 dicembre 2018 - 1521 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1YO