Maltempo nel sud della Francia, 13 morti

15/10/2018 - Almeno 13 persone sono morte tra domenica e lunedì per le alluvioni nel sud della Francia.

Le forti piogge cadute in poche ore hanno fatto esondare i fiumi, trasformato le strade in torrenti e provocato allagamenti nel dipartimento di Aude, vicino al confine con la Spagna. Il livello del fiume Aude è salito di sette metri in meno di cinque ore.

La situazione più critica è a Trebes, vicino Carcassonne, dove sono morte nove persone. Altre due persone sono morte a Villegailhenc, una a Villalier. Tra le vittime c'è anche una anziana suora travolta dall'acqua nella sua stanza del convento di Villardonnel.

Nella zona a nord di Carcassonne le inondazioni hanno causato l'interruzione di numerose strade e il crollo di un ponte. Chiuse le scuole. Oltre mille persone sono state evacuate dalle loro abitazioni a Pezens per il rischio del collasso di una diga.





Questo è un articolo pubblicato il 15-10-2018 alle 16:17 sul giornale del 16 ottobre 2018 - 666 letture

In questo articolo si parla di cronaca, maltempo, francia, alluvioni, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZpJ