M5S: "Le dimissioni di Volpini fallimento delle politiche di Ceriscioli"

movimento 5 stelle bandiera m5s 09/10/2018 - "Le dimissioni di Volpini da pseudo assessore della sanità sono l'espressione del completo fallimento della politica sanitaria del Governo PD regionale e del suo presidente Ceriscioli". Così Patrizia Terzoni e Sergio Romagnoli sull'ultima defaillance dell'esecutivo della Regione Marche.

Una sanità territoriale depauperata da scelte incomprensibili e irresponsabili, tanto da provare anche a fare lo scaricabarile, come nel caso del punto nascite di Fabriano, prima su un sindaco e poi sul governo nazionale appena insediato per scelte errate fatte dalla regione in questi anni. Tentativi maldestri rinviati al mittente e puntualmente denunciati dal nostro sindaco Gabriele Santarelli. Secondo Terzoni e Romagnoli "è lunare che Volpini pretenda pure di rimanere presidente della Commissione Sanità in seno al consiglio regionale; il tipico modo di ragionare di questo centrosinistra allo sbando, che si era anche inventato gli assessori ombra per accontentare tutti gravando sui cittadini. Ora pensano a mantenere qualche poltrona mentre i cittadini reclamano una sanità all'altezza. Questi sono i risultati di quelli che si sono auto-nominati "competenti".

Basta con questo atteggiamento, basta giocare sulla pelle dei cittadini. È in gioco la salute e la dignità di tutti noi, combatteremo in ogni modo la chiusura scellerata dei vari reparti e lo smembramento della sanità pubblica.”


da On. Patrizia Terzoni
Movimento 5 Stelle




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2018 alle 19:36 sul giornale del 10 ottobre 2018 - 432 letture

In questo articolo si parla di politica, fabriano, bandiera, Movimento 5 Stelle, M5S, On. Patrizia Terzoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZd1





logoEV