Pistola in faccia alla commessa: rapina lampo alla sala slot Goldbet

08/10/2018 - E' entrato nella sala slot Goldbet di via Sanzio domenica pomeriggio a Senigallia e puntando una pistola in faccia alla commessia si è fatto consegnare l'incasso.

Una rapina lampo, consumata in pochi istanti quella andata in scensa domenica alle 19,15 quando all'interno della sala slot è entrato un uomo con il volto parzialmente travisato. L'uomo, senza proferire parola, ha puntato una pistola (poi si è scoperto essere una pistola giocattolo) contro la commessa che subito ha consegnato l'incasso. Poi l'uomo è scappato a piedi. La commessa ha quindi chiamato i carabinieri che hanno subito avviato le indagini.

Del rapinatore non c'era traccia ma poco fuori la sala slot i militari hanno ritrovato la pistola verificando che si trattata di un giocattolo. I militari hanno acquisito anche i filmati delle telecamere interne al locale sperando di trovare immagini utili a risalire all'autore della rapina. Ancora da quantificare l'ammontare del bottino.





Questo è un articolo pubblicato il 08-10-2018 alle 23:26 sul giornale del 09 ottobre 2018 - 911 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZbC