Atletica: cadetti e ragazzi al Trofeo di Majano

07/09/2018 - Un ricco weekend di atletica anche a livello giovanile, oltre agli Assoluti di Pescara. Sabato 8 settembre la rappresentativa delle Marche scende in gara nel 27° Trofeo internazionale Città di Majano, in provincia di Udine, per una classica manifestazione riservata alle categorie cadetti (nati 2003-04) e ragazzi (2005-06).

Ventidue le squadre partecipanti, di cui nove estere: Belluno, Brescia, Friuli-Venezia Giulia, Gorizia, Marche, Padova, Pordenone, Rovigo, Trieste, Treviso, Udine, Venezia, Verona e poi Belgrado (Serbia), Bielsko Biala (Polonia), Brno (Rep. Ceca), Budapest (Ungheria), Maribor (Slovenia), Oradea (Romania), Sabac (Serbia), San Marino, Zagabria (Croazia) in una rassegna che darà utili indicazioni anche in vista dei prossimi Campionati italiani under 16, che si disputeranno tra un mese a Rieti.

La squadra delle Marche ha vinto nelle ultime tre edizioni, ma quest’anno partecipa per la prima volta anche la selezione regionale dei padroni di casa del Friuli-Venezia Giulia che si presenta con i favori del pronostico. In chiave individuale, partono con il migliore accredito le cadette Martina Cuccù (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) sugli 80 ostacoli e la lanciatrice Eva Joao Polo (Collection Atl. Sambenedettese) nel disco. Di seguito l’elenco completo dei convocati, diramato dal fiduciario tecnico regionale Robertais Del Moro.

ATLETI MARCHIGIANI ISCRITTI
Cadetti. 80: Luca Patrizi (Collection Atl. Sambenedettese); 2000: Tommaso Ajello (Sef Stamura Ancona); 100 ostacoli: Lorenzo Agostini (Asa Ascoli Piceno); alto: Ermes Mercuri (Atl. Castelfidardo Criminesi); lungo: Simone Guidotti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti); peso: Filippo Danieli (Atl. Fabriano); disco: Sebastiano Pepa (Atl. Civitanova); giavellotto: Giovanni Stella Fagiani (Atl. Avis Macerata); 4x100: Davide Biducci (Atl. Fabriano), Matteo Ruggeri (Sef Stamura Ancona).
Cadette. 80: Irene Pagliarini (Collection Atl. Sambenedettese); 1000: Serena Frolli (Atl. Osimo); 80 ostacoli: Martina Cuccù (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti); alto: Chiara Raccosta (Atl. Civitanova); lungo: Francesca Cuccù (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti); peso: Vesna Braconi (Atl. Fabriano); disco: Eva Joao Polo (Collection Atl. Sambenedettese); giavellotto: Benedetta Saracchini (Atl. Osimo); 4x100: Ilenia Angelini (Asa Ascoli Piceno), Sofia Stollavagli (Atl. Avis Macerata).
Ragazzi. 60: Matteo Vitali (Atl. Avis Macerata); 600: Francesco Ranxha (Atl. Fabriano); lungo: Matteo Tassetti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti); peso: Christian Travaglini (Offida Atletica); 4x100: Alessio Bigossi (Asa Ascoli Piceno).
Ragazze. 60: Meskerem Paparello (Atl. Ama Civitanova); 600: Marica Melatini (Atl. Ama Civitanova); alto: Ambra Compagnucci (Atl. Avis Macerata); vortex: Greta Ricciardi (Atl. Avis Macerata); 4x100: Giovanna Lenci (Atl. Senigallia).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2018 alle 17:50 sul giornale del 08 settembre 2018 - 273 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYaI