Sirolo: “Ma tu non dovresti essere a casa?” Evade dai domiciliare per andare al mare

polizia 12/08/2018 - Gli Agenti della Squadra Volanti della Questura di Ancona stavano presidiando la piazza di Sirolo, quando notavano uno volto noto, beatamente impegnato a godersi il fresco della serata

Il viso infatti corrispondeva a quello di in pregiudicato che gli Agenti sapevano con certezza sotto il regime degli arresti domiciliari. Avvicinato il soggetto questi non poteva negare la sua identità né la palese violazione delle misure cautelari imposte dal Giudice. Ne conseguiva il fermo e il trasporto in questura, presto tradotto in arresto per evasione.


di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 12-08-2018 alle 12:19 sul giornale del 13 agosto 2018 - 526 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, sirolo, articolo, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXtN