Senigallia: si aggiravano con fare sospetto tra gli ombrelloni, la Polizia ferma due 25enni rumeni

1' di lettura 04/08/2018 -

Su segnalazione di alcuni bagnini del lungomare Mameli gli agenti della Squadra Volante del Commissariato hanno fermato due soggetti che si aggiravano in modo sospetto tra gli ombrelloni. I due alla vista degli agenti hanno tentato di allontanarsi tra gli ombrelloni ma sono stati bloccati. Condotti in commissariato sono stati effettuati approfonditi accertamenti ed entrambi risultavano avere numerosi precedenti per reati contro il patrimonio in particolare furto con destrezza e in abitazione tanto da avere all'attivo diverse denunce e allontanamenti da diversi comuni d Italia. Ai due soggetti C.I.P. e C.S., rumeni di 25 anni circa, è stato notificato il provvedimento per la sottoposizione all'allontanamento dal comune di Senigallia.






Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2018 alle 15:16 sul giornale del 06 agosto 2018 - 908 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo





logoEV