Ancona: Una donna a capo della Procura di Ancona, si occupò del caso Annibali

1' di lettura 02/08/2018 - Una donna a capo della Procura di Ancona, si tratta di Monica Garulli proveniente dalla Procura di Pesaro. Si occupò del caso Annibali la giovane avvocatessa pesarese sfregiata dall’acido

Da oggi Ancona ha un nuovo capo della Procura della Repubblic. Si tratta di Monica Garulli, 55 anni, nata in Svizzera ma urbinate d'adozione. Tra i vari casi a Pesaro seguí anche quello di Lucia Annibali, l'avvocatessa sfregiata dall'acido dall'ex fidanzato.

Al cerimoniale per l’insediamento anche il presidente del tribunale Giovanni Spinosa, il procuratore generale Sergio Sottani.






Questo è un articolo pubblicato il 02-08-2018 alle 00:25 sul giornale del 02 agosto 2018 - 493 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXbu