Nel weekend la Ciclostaffetta delle Agende rosse: in bicicletta sulle strade della giustizia

15/05/2018 - Nei due giorni le Agende Rosse di Ancona e provincia incontreranno, oltre ai ragazzi delle scuole di Fano (PU), Cagli (PU) e Filottrano (AN), i cittadini dei Comuni di Jesi (AN), Ostra (AN) e Filottrano (AN).

Nei vari incontri si parlerà della strage di Via D’Amelio e della contestuale sottrazione della Agenda Rossa di Paolo Borsellino; nel silenzio generale, verrà ricordata la storica sentenza recentemente pronunciata al termine del lungo processo alla cd. “Trattativa stato-mafia”; con Ivan Colombo verrà ripercorso idealmente il viaggio della “ciclostaffetta 2017” partita da Ivrea e giunta a Palermo nel 25.mo anniversario della strage; si ricorderà il grande campione di ciclismo Michele Scarponi insieme a suo fratello Marco Scarponi, il quale tratterà anche il tema del rispetto delle regole sulla strada.

Nell’incontro che si terrà VENERDI' 18 MAGGIO a JESI (AN), alle ore 18.00, presso la Sala ex II° Circoscrizione in Via S. Francesco, sarà possibile ascoltare in particolare dagli Avvocati FABIO REPICI (legale di Salvatore Borsellino) e CALOGERO MONTANTE (legale di Vincenzo Scarantino) i dettagli del processo “Borsellino quater”: nel convegno "19 LUGLIO 1992: STRAGE DI STATO, DEPISTAGGIO DI STATO" verrà illustrata la storica sentenza del 20.04.2017 che ha accertato un depistaggio nella strage di Via D’Amelio da parte di alcuni appartenenti alle Forze dell’Ordine incaricate delle relative indagini.

Anche quest’anno sarà una manifestazione in cui si uniranno cultura, legalità, sport e musica, soprattutto nell’incontro che si terrà SABATO 19 MAGGIO alle ore 20.45 al Cinema Teatro “Torquis” di Filottrano (AN), Largo G. Matteotti n 7: grazie a video, letture, interviste e testimonianze verranno ripercorsi infatti, insieme anche all’attrice Milena Gregori, gli ultimi 57 giorni di vita di Paolo Borsellino e i successivi 25 anni passati alla ricerca della Verità. La serata, che vedrà ospite Marco Scarponi, verrà introdotta dal concerto per Orchestra e Coro della Scuola Musicale “G.B. PERGOLESI” di Jesi, diretta dal Maestro Stefano Campolucci.

Per i dettagli degli incontri si rimanda alle allegate locandine. Gli eventi con la cittadinanza sono ad ingresso libero e gratuito.

Per chi volesse anche partecipare alla ciclostaffetta “in cui la legalità è il testimone”, unendosi a Ivan Colombo, al G.C. Michele Scarponi A.S.D. e alla Idromarche Team – It Auction nei due distinti giorni, di seguito il dettaglio dei ritrovi e in allegato i relativi percorsi con le rispettive altimetrie (per info: 347-6406708):

- venerdì 18 maggio: ritrovo ore 7,00 presso “Centro Sportivo Giannino Pieralisi” di Jesi (AN), Via Ancona; percorso Jesi – Fano – Cagli – Jesi;

- sabato 19 maggio: ritrovo ore 7,45 presso Palasport “E. Triccoli” di Jesi, Via Tabano; percorso Jesi – Ostra – Filottrano – Jesi.

Manifestazione patrocinata dal Consiglio Regionale - Assemblea Legislativa delle Marche, dai Comuni di Fano, Cagli, Jesi, Ostra, Filottrano e dalla Unione Montana del Catria e Nerone.

Maggiori informazioni alla pagina Fb (https://www.facebook.com/Movimento-delle-Agende-Rosse-Dalla-Chiesa-e-Setti-Carraro-AN-e-Prov-1653831188036957/) e all’interno dell’evento dedicato (https://www.facebook.com/events/1753194971429961/).







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2018 alle 09:44 sul giornale del 16 maggio 2018 - 430 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, jesi, cagli, filottrano, Movimento Agende Rosse, ciclostaffetta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUxQ